Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 12-11-2011 19:34
in Politica | Visto 2.323 volte

Donazzan: “Facciamo pulizia nel Pdl”

Crisi di governo. L'assessore regionale attacca i deputati “traditori” Giustina Destro e Fabio Gava: “Vanno cacciati dal partito con tutti quelli che hanno ordito questa congiura di Palazzo”

Donazzan: “Facciamo pulizia nel Pdl”

Elena Donazzan: "Siamo caduti sotto i colpi di chi ha tradito facendo mancare la forza ad un Governo che stava facendo bene"

“La vera e unica responsabilità è onorare l'impegno con gli italiani ed i veneti che ci hanno votato. Ricordo che siamo caduti sotto i colpi di chi a questo impegno ha tradito facendo mancare la forza ad un Governo che stava facendo bene”.
Commenta così Elena Donazzan, assessore regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro, le dichiarazioni del capogruppo del Pdl in Consiglio regionale del Veneto Dario Bond, che ha invitato i ministri e i parlamentari veneti a sostenere il Governo Monti.
“Destro e Gava hanno tradito il mandato dei Veneti per cambiare l'Italia e vanno cacciati con tutti coloro che hanno ordito questa congiura di Palazzo” - dichiara ancora l'assessore regionale, riferendosi ai due parlamentari (Giustina Destro, ex sindaco di Padova e Fabio Gava, ex assessore regionale della giunta Galan) eletti a Roma nelle file del Pdl e ora passati al Gruppo Misto della Camera, e inseriti nell'elenco dei “traditori”
Donazzan si rivolge quindi al capogruppo Bond: “Si vuole ribaltare il voto popolare e i traditori e i congiurati li abbiamo in casa, caro Dario”.
“Prima facciamo pulizia - conclude l’assessore regionale -, e mi auguro che il congresso definisca le tesi del partito e costruisca un partito vero, e prima faremo il bene dell'Italia"

Bassanonet TV

CULT tv

"Non è invisibile"

Un virus invisibile ma allo stesso tempo presente nella realtà di tutti i giorni. Marco Chiurato è artista poliedrico, spazia tra performances,...

Più visti