Pubblicità

Opera Estate Festival

Pubblicità

Opera Estate Festival

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

Politica

Lascia o raddoppia?

Bassano Passione Comune sulle eventuali dimissioni del CdA della Casa di Riposo: “Per le nomine Isacc la sindaca si confronti con le minoranze e condivida le scelte per non sbagliare ancora”

Pubblicato il 22-05-2023
Visto 9.348 volte

Pubblicità

Opera Estate Festival

Lascia o raddoppia?
È il nuovo quiz televisivo sui destini del CdA di Isacc, l’istituto che amministra la Casa di Riposo di Bassano del Grappa, e in particolare del suo presidente Clemente Peserico. Notizie di stampa hanno anticipato la sua intenzione di rassegnare le dimissioni, il sindaco Pavan ha dichiarato di avere “già pronti dei nomi” per il ricambio al vertice del Consiglio di Amministrazione di Isacc, poi Peserico ha smentito il tv le “voci” che lo davano per partente in anticipo e ha rivelato anzi di avere sollecitato il sindaco a provvedere alla “nomina dei due componenti vacanti del CdA”.
Una conferma sul campo della classica situazione del tutto e del contrario di tutto.

Foto Alessandro Tich - Archivio Bassanonet

Nel frattempo, e cioè oggi, interviene sulla questione il gruppo consiliare di minoranza di Bassano Passione Comune che invita la Pavan “a confrontarsi con le minoranze per le nuove nomine Isacc” ovvero a condividere le scelte “per non sbagliare ancora”, come dal comunicato stampa che segue:

COMUNICATO

PER LE NOMINE ISAAC LA SINDACA SI CONFRONTI CON LE MINORANZE

Dopo il fallimento delle precedenti nomine per il bene dell’importante istituzione pubblica cittadina la Sindaca condivida le scelte per non sbagliare ancora

Abbiamo più volte già a partire dall’emergenza Covid segnalato come la gestione delle Case di Riposo ISAAC cittadine avesse manifestato lacune e difficoltà. Per questo siamo stati attaccati e criticati.
Abbiamo continuato ad ascoltare i parenti degli ospiti, i dipendenti, i sindacati ed abbiamo continuato a segnalare la necessità di interventi, monitoraggio ed attenzione da parte della Amministrazione Pavan responsabile della nomina di questo consiglio di amministrazione di ISAAC.
Le ultime vicende hanno dimostrato come non sia solo il Consiglio di Amministrazione ad avere avuto difficoltà ma la stessa Amministrazione non abbia garantito ascolto e supporto alle stesse persone che aveva nominato.
Nel ringraziare tutte le persone che hanno svolto e stanno svolgendo comunque, al di là dei risultati, il compito di gestire una importante istituzione cittadina, rileviamo da notizie di stampa che siano possibili le dimissioni degli ultimi 3 membri del Consiglio di Amministrazione.
Questo in seguito anche alle manifestazioni unanimi del Consiglio Comunale di Bassano del Grappa su sollecitazione dei gruppi di minoranza.
Come gruppo consiliare della lista civica Bassano Passione Comune, chiediamo che in caso di necessità di nuova nomina dei componenti del Consiglio di Amministrazione, la Sindaca Pavan e l’amministrazione si confronti e condivida le scelte per i nuovi amministratori.
A meno di un anno dal termine di questa amministrazione non riteniamo sia corretto ipotecare la possibilità del nuovo sindaco e della nuova amministrazione, qualunque essa sia, di nominare il Consiglio di Amministrazione così come sempre fatto.
È infatti l’eccezionalità della situazione, che ricordiamo mai prima si era presentata a Bassano, a chiedere uno sforzo di condivisione da parte dell’Amministrazione Pavan perché si possa arrivare a nomine il più possibile condivise.
Non possiamo infatti chiedere, come invece con straordinaria correttezza fece il precedente consiglio di amministrazione nominato dal sindaco Poletto con un anno di anticipo dalla scadenza al cambio di amministrazione comunale, che le persone nominate adesso siano disponibili dopo pochi mesi a rimettere il mandato.
Sarebbe questo atto di condivisione un primo gesto da parte dell’Amministrazione Pavan a favore della città e non a favore delle logiche spartitorie e di parte.

Gruppo consiliare Bassano Passione Comune
Angelo Vernillo, Riccardo Poletto, Anna Taras.


Più visti

1

Politica

21-07-2024

Bassano Summer Festival

Visto 11.789 volte

2

Politica

17-07-2024

Green Pass

Visto 10.416 volte

3

Cronaca

18-07-2024

Un, due, Pré

Visto 9.910 volte

4

Attualità

17-07-2024

Io Vagabondo

Visto 9.866 volte

5

Cronaca

17-07-2024

Notizia bomba

Visto 9.600 volte

7

Il "Tich" nervoso

22-07-2024

Potenti mezzi

Visto 5.921 volte

8

Danza

19-07-2024

Vade Redrum

Visto 3.738 volte

9

Teatro

17-07-2024

Alle Latitudini di Darwin

Visto 3.716 volte

10

Teatro

20-07-2024

Manifatture d'autore

Visto 3.634 volte

1

Elezioni 2024

24-06-2024

Gratta e Finco

Visto 22.864 volte

2

Elezioni 2024

25-06-2024

John Fincgerald Kennedy

Visto 21.844 volte

3

Elezioni 2024

27-06-2024

Ma Guarda un po’

Visto 21.518 volte

4

Elezioni 2024

25-06-2024

Io sono leggenda

Visto 21.219 volte

5

Elezioni 2024

29-06-2024

Ciak, ripresa

Visto 21.116 volte

6

Elezioni 2024

26-06-2024

Robert De Stino

Visto 21.108 volte

7

Elezioni 2024

24-06-2024

Disimpegno per Bassano

Visto 20.216 volte

8

Politica

05-07-2024

È giunta l’ora

Visto 12.019 volte

9

Politica

21-07-2024

Bassano Summer Festival

Visto 11.789 volte

10

Politica

11-07-2024

Vitamina P

Visto 11.255 volte