Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 26-10-2020 20:41
in Politica | Visto 2.256 volte

La dura legge dell'ex

Breve intervento di Angelo Vernillo e Riccardo Poletto sul comunicato del comandante Scarpellini che chiama in causa la precedente amministrazione. “Le sue dichiarazioni non meritano una nostra risposta”

La dura legge dell'ex

Angelo Vernillo e Riccardo Poletto: alzata di scudi sulla Polizia Locale

La dura legge dell'ex. Non si è fatto attendere l'intervento dell'ex assessore alla Sicurezza Angelo Vernillo e dell'ex sindaco Riccardo Poletto, oggi consiglieri comunali di minoranza, in merito al comunicato stampa del coordinatore della Polizia Locale intercomunale di Bassano del Grappa Giovanni Scarpellini, di cui precedente articolo. Anche se di “risposta” o di “replica” non si può propriamente parlare. Scarpellini aveva trasmesso il comunicato alle redazioni in riferimento alle dichiarazioni a mezzo stampa di Poletto e Vernillo nei suoi confronti dopo che il medesimo aveva definito il Comando di via Vittorelli “notevolmente indietro rispetto alle polizie locali di pari importanza” e “troppo vincolato all'isolazionismo”.
“Mi chiedo - è un passo della nota stampa del consulente del Comune - se i precedenti amministratori si siano mai recati al comando di via Vittorelli a parlare con gli Agenti.”
I precedenti amministratori, tuttavia, tagliano corto: “Le ultime dichiarazioni non meritano una nostra risposta”. Vediamo il perché, nel comunicato stampa che segue:

COMUNICATO

In merito alle ultime dichiarazioni del dott. Scarpellini

Il “comunicato stampa” del consulente/dirigente/esperto Scarpellini segna una ennesima prima volta negativa nella storia politica di Bassano del Grappa: un tecnico che entra nell’agone politico e parla a nome e per conto dei decisori eletti.
Per questo motivo le ultime dichiarazioni non meritano una nostra risposta, se non nell’evidenziare l’assoluta mancanza di tatto e stile e che il Comando lo conosciamo molto bene avendolo fatto crescere rispettando tutti ed il lavoro fatto in precedenza.
Ad ogni buon conto discuteremo come previsto in Consiglio Comunale giovedì, non solo per rispettare quanto normativamente previsto per l’agone politico comunale, ma anche perché, ad oggi, non è dato sapere a che titolo ed a nome di chi si esprima il consulente/dirigente/esperto Scarpellini.
Sarebbe cortese ed opportuno comprendere se quanto esprime sia figlio della volontà politica dell’Amministrazione in carica, ovvero se egli parli solo per sé stesso.

Angelo Vernillo e Riccardo Poletto

LIBERTÀ È PAROLA #LIVE: “VIAGGIO AL CENTRO DEL PARLAMENTO” - Ospite: Vittoria Gheno

Seconda puntata di #libertàèparolalive. Direttamente da #Roma, questa settimana torna a trovarci Vittoria Gheno, la nostra giovane concittadina,...

Più visti