Pubblicità

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 04-02-2012 19:48
in Politica | Visto 4.144 volte

Rosà. Lista 5 Stelle: Oratorio e Parrocchia prendono le distanze

In serata un comunicato del Circolo Noi Oratorio Don Bosco: “La riunione del Movimento 5 Stelle non è avvenuta negli spazi interni dell'Oratorio ma in quelli pubblici del bar”. “Ci dissociamo da qualsiasi coinvolgimento politico”

Rosà. Lista 5 Stelle: Oratorio e Parrocchia prendono le distanze

Il Duomo di Rosà. La Parrocchia: "Invitiamo il Movimento 5 Stelle a riunirsi negli appositi spazi già resi disponibili dal Comune"

Inizia con un incidente diplomatico la campagna elettorale della lista civica del Movimento 5 Stelle per le prossime elezioni comunali a Rosà.
Il Circolo Noi Oratorio Don Bosco, responsabile dell'Oratorio Don Bosco di Rosà e la Parrocchia di Sant'Antonio Abate di Rosà, proprietaria della struttura, prendono le distanze - con un “comunicato ufficiale” diffuso in serata in redazione - dall'incontro di presentazione elettorale del Movimento che si è svolto questa mattina e di cui ci occupiamo in un altro articolo di questo canale.
Come abbiamo scritto nell'articolo in questione, la presentazione della lista ha avuto luogo “nei locali dell'Oratorio Don Bosco, dove gli attivisti di Rosà 5 Stelle si incontrano tutti i mercoledì sera”.
Lo stesso comunicato stampa del Movimento 5 Stelle, diffuso ai giornalisti per l'occasione, afferma che “Il gruppo Rosà 5 Stelle si incontra ogni mercoledì alle ore 20.45 presso l'Oratorio Don Bosco in via Capitanio Alessio”.
L'incontro stampa è avvenuto effettivamente all'interno dell'edificio dell'Oratorio ma - come precisano Circolo e Parrocchia - “la riunione non è avvenuta negli spazi interni dell'Oratorio ma si è svolta nei locali pubblici del bar”.
La Parrocchia e il Circolo parrocchiale dichiarano quindi di dissociarsi “da qualsiasi coinvolgimento politico o partitico” e invitano gli esponenti di Rosà 5 Stelle a riunirsi in altri “appositi spazi”.

Qui sotto riportiamo integralmente il testo del comunicato:

COMUNICATO

Gentile Capo Redattore,

in merito alla riunione del Movimento 5 Stelle di Rosà, avvenuta il giorno 4 febbraio 2012, nella sala del Bar Oratorio di Rosà, il Circolo Noi Associazione Don Bosco, responsabile dell’Oratorio stesso, e la Parrocchia di Rosà, proprietaria della struttura, precisano che la riunione non è avvenuta negli spazi interni dell’Oratorio, in quanto non è consentito lo svolgimento di attività a sfondo politico all’interno dello stesso per Statuto e Regolamento.
Vogliamo sottolineare che la riunione si è svolta nei locali pubblici del bar e teniamo a dissociarci da qualsiasi coinvolgimento politico o partitico.
Auspichiamo che non vengano più confuse le attività parrocchiali e sociali dell’Oratorio con quelle commerciali del bar, e invitiamo il Movimento 5 Stelle a riunirsi negli apposti spazi già resi disponibili dal Comune di Rosà.

Il circolo NOI Oratorio Don Bosco di Rosà e la Parrocchia Sant'Antonio Abate in Rosà

Pubblicità

Canova

Più visti