Pubblicato il 17-09-2015 06:41
in Mostre | Visto 1.964 volte

La penombra di Bonaldi

Venerdì 18 settembre, alla Chiesetta dell'Angelo, l'inaugurazione della mostra fotografica di Alessandro Molinari dedicata al maestro ceramista bassanese

La penombra di Bonaldi

Federico Bonaldi (foto di Alessandro Tich)

Prende il via in questi giorni la sessione autunnale della stagione espositiva 2015 in Chiesetta dell’Angelo con un appuntamento che si propone a corollario della retrospettiva “Federico Bonaldi. La magia del racconto” allestita in Museo civico, Palazzo Sturm e al Museo della ceramica di Nove. L’affascinante mondo segreto di Bonaldi viene indagato dal fotografo bassanese Alessandro Molinari attraverso i suoi scatti, alcuni inediti, ambientati nei recessi della penombra, che danno progressivamente la possibilità di intuire il senso dell'operare artistico singolarissimo del maestro ceramista bassanese.
“Elogio della penombra” si inserisce tra le tante proposte della quarta edizione di “Bassano Fotografia”, evento che prenderà avvio in questo fine settimana.
L’inaugurazione in Chiesetta dell'Angelo, è fissata per venerdì 18 settembre, alle ore 18.30. L’ingresso è libero.
La mostra, curata da Flavia Casagranda, sarà poi visitabile per un mese, dal 19 settembre al 18 ottobre, il sabato e la domenica dalle ore 16 alle ore 20.

Bassanonet TV

CULT tv

"Non è invisibile"

Un virus invisibile ma allo stesso tempo presente nella realtà di tutti i giorni. Marco Chiurato è artista poliedrico, spazia tra performances,...

Più visti