Aiutiamo i nostri ospedali

CC intestato a Fondazione di Comunità Vicentina per la Qualità di Vita.
IBAN IT 37 S 08807 60791 00700 0024416 - Causale "Aiutiamo i nostri ospedali"

Campagna di raccolta fondi per l'emergenza Coronavirus a favore dell'Ulss7 Pedementana in collaborazione con
Comune di Bassano del Grappa, Comune di Santorso, Comune di Asiago, Fondazione di comunità vicentina per la qualità della vita, Bassanonet.it

Pubblicato il 26-03-2014 16:59
in Attualità | Visto 1.147 volte

A scuola di educazione stradale

Al Palazzetto dello sport, gli agenti di Polizia Locale offrono una lezione pratica ai bambini delle scuole primarie del Bassanese

È iniziata la settimana dedicata alle prove pratiche di educazione stradale per gli alunni delle scuole primarie. Promosse dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione con il Comando di Polizia Locale e rivolte agli alunni delle classi quinte di tutte le scuole primarie bassanesi, sia statali che paritarie, le lezioni si tengono al Palazzetto dello sport e coinvolgono circa 450 alunni.
I ragazzini sono chiamati a cimentarsi in varie attività organizzate sotto forma di gioco utili a conoscere alcune norme fondamentali del Codice della strada. Le prove pratiche sono finalizzate a responsabilizzare i piccoli ciclisti che già in classe quarta hanno lavorato con gli agenti della Polizia Locale nelle aule delle scuole. Un primo incontro con gli agenti avviene fin dalle scuole dell'Infanzia, quando i bambini familiarizzano con il vigile, imparano le funzioni e l’uso di un attraversamento pedonale, memorizzano il significato di simboli come i colori del semaforo e i segnali manuali dell’agente. Gli alunni vengono avviati dai docenti a considerare la regola come un aiuto e il suo rispetto come un dovere civico.
Altre attività specifiche di educazione stradale vengono realizzate su richiesta negli istituti superiori: quest’anno, alcune classi hanno approfondito tematiche relative agli incidenti stradali cogliendo l’occasione per riflettere sulla pericolosità per sé e per gli altri dell’abuso di alcool e droghe e di particolari comportamenti irresponsabili tenuti dall’utenza stradale.
In caso di maltempo le prove pratiche saranno spostate nella settimana dall’8 all’11 aprile.

    Più visti