Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

RedazioneRedazione
Bassanonet.it

Cronaca

Protesta dei Forconi: disagi a Cittadella

Presidi in tutto il territorio, disagi anche sulla Pustumia tra Castelfranco e Cittadella. In strada camionisti, commercianti, artigiani tra volantinaggi e falò

Pubblicato il 09-12-2013
Visto 3.442 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Dopo settimane di annunci e smentite, di timori e di rischio paralisi, la protesta dei Forconi partita ieri sera dalla Sicilia è arrivata anche in Veneto.
Nessun blocco stradale ma solo scioperi e presidi. Le ragioni della protesta sono sempre le stesse: il malcontento nei confronti del governo e della classe politica italiana.
Bloccheranno "a oltranza" il traffico in entrata e uscita al casello dell'autostrada A4. "Un giorno, una settimana, un mese. Non siamo qua per perdere una giornata di lavoro, ma per lanciare un segnale forte. Basta privilegi, basta casta e pensioni d'oro che c'è gente che muore di fame anche qui, nel ricco Veneto".

Mobililitazione e protesta sulla SS Postumia a Cittadella (foto: Bassanonet)


I promotori dell'iniziativa avevano annunciato 19 presidi ma fino a questo momento, secondo la mappa disegnata dalla polizia stradale del Veneto i disagi sono concentrati ai caselli autostradali di Vicenza Ovest, Montecchio Maggiore, Cittadella e Resana. I manifestanti hanno posto di traverso i loro mezzi pesanti nei pressi degli accessi autostradali bloccando di fatto la circolazione con grossi disagi sul traffico anche sulla rete stradale ordinaria. Bloccata anche la tangenziale di Vicenza che corre parallela alla A4. Difficoltà nella mobilità stradale anche a Resana dove gli autotrasportatori hanno bloccato la rotatoria sulle statali 307 e 308. Sul luogo carabinieri e polizia locale. Militari stanno intervenendo anche a Cittadella dove la protesta si è concentrata sulla circonvallazione. Meno preoccupante la situazione a Conegliano dove non c'è blocco del traffico e dove i manifestanti si stanno limitando a un volantinaggio sotto gli occhi di pattuglie dei carabinieri.

    Più visti

    1

    Attualità

    25-02-2024

    The Sound of Silence

    Visto 9.989 volte

    2

    Attualità

    25-02-2024

    Robe di Tappa

    Visto 9.916 volte

    3

    Attualità

    24-02-2024

    Un anno di Fulvio

    Visto 9.839 volte

    4

    Attualità

    23-02-2024

    Facciamo sul Serio

    Visto 9.814 volte

    5

    Cronaca

    26-02-2024

    Centro Schei

    Visto 9.765 volte

    6

    Politica

    24-02-2024

    I Vernillez

    Visto 9.678 volte

    7

    Attualità

    26-02-2024

    Eau de Toilette

    Visto 9.454 volte

    8

    Politica

    23-02-2024

    Lista cinica

    Visto 9.361 volte

    9

    Attualità

    26-02-2024

    DG La7

    Visto 9.186 volte

    10

    Attualità

    26-02-2024

    Sotto il segno dei Gemelli

    Visto 9.046 volte

    1

    Politica

    20-02-2024

    Sant’Elena

    Visto 20.678 volte

    2

    Politica

    10-02-2024

    Il grande momento

    Visto 13.618 volte

    3

    Attualità

    03-02-2024

    Da Bassano con Furore

    Visto 12.865 volte

    4

    Attualità

    06-02-2024

    Piani Baxi

    Visto 11.672 volte

    5

    Politica

    03-02-2024

    Campagnolo elettorale

    Visto 11.514 volte

    6

    Politica

    04-02-2024

    Giunta comunale

    Visto 11.405 volte

    7

    Attualità

    07-02-2024

    Sarò lapidario

    Visto 11.345 volte

    8

    Attualità

    04-02-2024

    Vota Antonio, Vota Antonio bis

    Visto 11.116 volte

    9

    Politica

    18-02-2024

    A Brunei

    Visto 10.911 volte

    10

    Attualità

    02-02-2024

    Il sig. Francesco

    Visto 10.850 volte