Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 18-11-2018 19:37
in Cinema | Visto 1.523 volte

Metro Goldwyn Magnum

Concluse a Bassano le riprese del film “Villetta con ospiti”. Brindisi finale con la promessa del regista De Matteo di ritornare in città in occasione della prima

Metro Goldwyn Magnum

Da sinistra Mira del casting, il regista De Matteo, Astuni e Carla Padovan di Vicenza Film Commission e il fotografo Alessandro

A conclusione delle riprese bassanesi del film “Villetta con ospiti” del regista Ivano De Matteo, abbiamo ricevuto ieri e pubblichiamo oggi il seguente comunicato stampa, trasmesso in redazione dal referente di Vicenza Film Commission Roberto Astuni:

COMUNICATO

Concluse oggi le riprese della nuova produzione di Rodeodrive “Villetta con ospiti” dopo oltre 10 giorni di presenza nel bassanese, dove il regista Ivano De Matteo era stato indirizzato per lo scouting da Carla Padovan e Giulia Ronga del Consorzio VIcenza è, trovando in città la preziosa collaborazione di Roberto Astuni per Vicenza Film Commission, cui si è unito il Comune di Bassano del Grappa grazie all'assessore Giovanni Cunico. 
Le ultime scene hanno visto la presenza di numerosi curiosi mentre si stava girando una ultima scena che ha visto come set un salone di parrucchiera vicino al viale dei Martiri. 
Nei prossimi giorni sono previste le riprese di interni a Roma, cui seguirà il montaggio prima che il film arrivi nelle sale. 
Proprio al momento delle ultime battute con il regista De Matteo è stato concordato che sarà ben lieto di poter essere presente a Bassano il giorno della prima, come suggerito anche dalla responsabile del casting Mira che si è trovata oltre mille richieste di partecipazione. “Anche in questa occasione - precisa una nota di Vicenza Film Commission - la città si è dimostrata ospitale e ben conscia dei benefici che ne trarrà, che compensano gli inevitabili fastidi che una promozione cinematografica può comportare. Gli attori, e non solo i più noti come 
Marco Giallini, Vinicio Marchioni, Michela Cescon e Massimiliano Gallo sono diventati subito i paladini dei cittadini e attrici e attori hanno ricambiato con la loro simpatia e l'evidente apprezzamento per quello che a Bassano sono riusciti a conoscere, dalle bellezze della città ai sapori di quanto si trova a tavola.”
 A conclusione Astuni ha offerto un magnum con il quale attori, tecnici e regista hanno voluto dichiarare la loro speranza di tornare a Bassano con un'altra prossima produzione.

Roberto Astuni
Film Commission Vicenza

LIBERTÀ È PAROLA - “Alla scoperta degli “Amici dei Musei e dei Monumenti di Bassano del Grappa”.

In questa nuova puntata, incontriamo una realtà di Bassano che da anni si impegna per sostenere e supportare il nostro patrimonio #artistico,...

Più visti