Pubblicato il 13-12-2016 09:06
in Associazioni | Visto 1.683 volte

Occhio all'errore

Martedì 13 dicembre, all’Auditorium “A. Vivaldi” di Cassola, ci sarà un incontro con Daniela Lucangeli che punta i riflettori sul fenomeno delle emozioni generate dagli errori che si compiono a scuola

Occhio all'errore

Daniela Lucangeli

Martedì 13 dicembre, all’Auditorium “A. Vivaldi” di Cassola, ci sarà un incontro con Daniela Lucangeli, professore ordinario di Psicologia dello sviluppo all’Università di Padova, intitolato: “Le emozioni degli errori: quando sbagliare condiziona l’apprendimento”.
L’appuntamento è a cura del Centro di Neuroscienze e Psicologia dell’Età Evolutiva di Rosà, è rivolto in particolare a genitori, educatori e insegnanti, ed è stato organizzato in collaborazione con il Polo Apprendimento del Veneto e la Rete Territoriale delle Scuole di Bassano del Grappa-Asiago.
Introdotto e moderato dal neuropsichiatra infantile Piergiorgio Miotello, l’incontro si propone di far luce sul fenomeno delle emozioni generate dagli errori che si compiono a scuola: sbagliare è inevitabile, così come affrontare i richiami degli insegnanti o fare i conti con brutti voti da mostrare poi ai genitori. Tuttavia, se per molti le esperienze di insuccesso nell’apprendimento costituiscono occasioni per riflettere e migliorare, per altri gli errori attivano emozioni negative, difficili da tollerare. Spesso, in modo inconsapevole, queste emozioni si nascondono nella memoria, attivano dolore e continuano a penalizzare il percorso scolastico.
Lucangeli, esperta di apprendimento, tratterà questo tema illustrando le più recenti evidenze scientifiche, e portando esempi concreti tratti dalla sua vasta esperienza clinica.
L’incontro avrà inizio alle ore 20.30 La partecipazione è gratuita, previa Iscrizione obbligatoria. Informazioni alla mail: info@neuroscienzerosa.it.

Più visti