Silvia PizzatoSilvia Pizzato

Bassanonet.it

Manifestazioni

La Nobile Arte del Falconiere in piazza

Splendidi esemplari di rapaci in mostra domenica in Piazza Libertà

Pubblicato il 11-12-2009
Visto 4.991 volte

Un Gufo Reale, un Falco Pellegrino, un Barbagianni, un Falco di Harris, una Poiana Codarossa e un Gheppio: sono questi gli esemplari di uccelli rapaci che sarà possibile ammirare domenica 13 dicembre a partire dalle ore 9:00 in Piazza Libertà. Un gazebo li ospiterà insieme ad esperti maestri falconieri, a disposizione di quanti vorranno avere informazioni o curiosità.
“Questa iniziativa vuole avvicinare le persone alla nobile arte del falconiere, agli uccelli rapaci e alle attività del museo ornitologico - spiega Stefano Scanagatta, responsabile del Museo Ornitologico “Angelo Fabris” di Marostica -, soprattutto i bambini dimostrano sempre grande interesse per queste specie”.
Con una mostra permanente di 149 esemplari di uccelli nidificanti autoctoni della Provincia di Vicenza, appartenenti alla splendida 'Collezione Massimino Dalla Riva', classificata tra le più belle d'Europa, il museo è un punto di riferimento imperdibile per chi desidera conoscere l'ornitologia e le scienze naturali in genere, un centro studi sulle tematiche legate all'ambiente e al territorio, alla sua storia e alle sue tradizioni.

Dimostrazione volo

In collaborazione con la Scuola Italiana di Falconeria ed Astoreria (S.I.F.A.), la Regione Veneto ed il Comune di Marostica, l’ente, che ha sede a ridosso del Castello Superiore, organizza tutto l'anno corsi di Falconeria per apprendere come gestire e far volare un falco autonomamente, con una parte teorica e una pratica.
Nella bella stagione, nell'incantevole anfiteatro naturale all'ombra delle mura del Castello Superiore, si svolgono inoltre dimostrazioni di volo con rapaci, nonché laboratori didattici a cura di maestri falconieri, che offrono la splendida opportunità di osservare da vicino e di ammirare il volo di un'Aquila o la picchiata del velocissimo Falco Pellegrino.
Da marzo a ottobre, il museo è visitabile tutte le domeniche, da novembre a febbraio su appuntamento per gruppi di minimo 20 persone.

    Più visti

    1

    Politica

    24-05-2022

    Hubba Bubba

    Visto 9.226 volte

    2

    Politica

    22-05-2022

    In Cuor proprio

    Visto 6.984 volte

    3

    Attualità

    22-05-2022

    Lourdes 7

    Visto 6.943 volte

    4

    Cronaca

    24-05-2022

    Dei delitti e delle pene

    Visto 6.754 volte

    5

    Attualità

    25-05-2022

    Cchiú Pilo pe' tutti

    Visto 6.635 volte

    6

    Attualità

    22-05-2022

    Il gol del Rivellino

    Visto 6.406 volte

    7

    Attualità

    24-05-2022

    Affare fatto

    Visto 6.261 volte

    8

    Attualità

    26-05-2022

    L’Innominato

    Visto 6.203 volte

    9

    Attualità

    24-05-2022

    I Have a Dream

    Visto 5.836 volte

    10

    Attualità

    26-05-2022

    Crisi e Bisi

    Visto 4.516 volte

    1

    Politica

    13-05-2022

    Area qua

    Visto 12.662 volte

    2

    Attualità

    10-05-2022

    Maria che Biosfera

    Visto 11.837 volte

    3

    Cronaca

    11-05-2022

    Il fumo fa male

    Visto 11.673 volte

    4

    Attualità

    11-05-2022

    Salute!

    Visto 11.480 volte

    5

    Politica

    15-05-2022

    “Doc” Paolo

    Visto 10.778 volte

    6

    Politica

    15-05-2022

    Essere o non essere

    Visto 10.744 volte

    7

    Attualità

    11-05-2022

    Tanta Rob

    Visto 10.668 volte

    8

    Attualità

    12-05-2022

    Caesars Palace

    Visto 10.598 volte

    9

    Attualità

    09-05-2022

    La Cosa

    Visto 10.521 volte

    10

    Attualità

    12-05-2022

    Cosa dolce Cosa

    Visto 10.485 volte