Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Marco PoloMarco Polo
Giornalista
Bassanonet.it

Calcio

Elmetto e punto

I giallorossi escono indenni dalla trasferta di Portogruaro. Il provvisorio vantaggio è firmato da Raicevic

Pubblicato il 15-01-2024
Visto 2.941 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Il Bassano fa la formica, mette in cascina un punto per superare l’inverno e lasciarsi alle spalle proprio un agguerritissimo Portogruaro.
Nel girone di ritorno fare punti è notoriamente molto più complicato sia perché le squadre tendono a ricorrere al mercato di riparazione per colmare le lacune emerse durante l’andata, sia perché con il traguardo più vicino l’attenzione, la concentrazione e la rabbia agonistica lievitano visibilmente.
Il fatto è che pure i giallorossi dal 2024 hanno la possibilità di cambiare radicalmente pelle quanto te lo consente inserire nel motore un giocatore come Raicevic, centravanti dalle immense qualità fisiche e tecniche. Un elemento così, inserito in un contesto collaudato, non può che cambiare il volto della squadra.

L'esultanza di Raicevic. Foto Alberto Casini


LA PARTITA. Mister Pontarollo riconferma il coraggioso 4-3-3 visto contro la Virtus Bolzano, impostando l’attacco attorno a Raicevic e rispolverando dal 1’ sia Marchiori che Forte. Di fatto è proprio l’attaccante montenegrino ad essere l’elemento più pericoloso: due conclusioni si perdono a fil di palo mentre una terza, sugli sviluppi di una punizione da posizione decentrata finisce alle spalle del portiere granata. Tra intervallo ed inizio ripresa ecco la possibile svolta negativa dell’incontro: Raicevic deve alzare bandiera bianca per un problema muscolare ed il Portogruaro al primo vero assalto della ripresa viene premiato con il gol del pareggio. Sulle fasce, in qualità di terzini, Cunico e Zanata proteggono la coppia centrale composta da Marchiori e Seno ma la situazione psicologica è favorevole ai padroni di casa che premono per completare la rimonta. Dopo aver inserito Simeoni e Zuin per gli infortunati Paulinho e Raicevic, Pontarollo si copre le spalle inserendo un fluidificante, Ongaro, al posto di una punta, Chia, e intimando ai suoi un atteggiamento più prudente per azzerare i rischi.
Missione compiuta.

    Più visti

    1

    Politica

    27-02-2024

    Marinweek

    Visto 10.213 volte

    2

    Attualità

    25-02-2024

    The Sound of Silence

    Visto 10.066 volte

    3

    Attualità

    25-02-2024

    Robe di Tappa

    Visto 9.993 volte

    4

    Cronaca

    26-02-2024

    Centro Schei

    Visto 9.860 volte

    5

    Attualità

    29-02-2024

    Tar Wash

    Visto 9.677 volte

    6

    Attualità

    28-02-2024

    L’uovo alla C.U.C.

    Visto 9.635 volte

    7

    Attualità

    26-02-2024

    Eau de Toilette

    Visto 9.559 volte

    8

    Politica

    29-02-2024

    Giovine e sbadato

    Visto 9.483 volte

    9

    Politica

    28-02-2024

    Si Salvini chi può

    Visto 9.277 volte

    10

    Attualità

    26-02-2024

    DG La7

    Visto 9.255 volte

    1

    Politica

    20-02-2024

    Sant’Elena

    Visto 20.759 volte

    2

    Politica

    10-02-2024

    Il grande momento

    Visto 13.771 volte

    3

    Attualità

    03-02-2024

    Da Bassano con Furore

    Visto 12.925 volte

    4

    Attualità

    06-02-2024

    Piani Baxi

    Visto 11.728 volte

    5

    Politica

    03-02-2024

    Campagnolo elettorale

    Visto 11.582 volte

    6

    Politica

    04-02-2024

    Giunta comunale

    Visto 11.468 volte

    7

    Attualità

    07-02-2024

    Sarò lapidario

    Visto 11.393 volte

    8

    Attualità

    04-02-2024

    Vota Antonio, Vota Antonio bis

    Visto 11.162 volte

    9

    Politica

    18-02-2024

    A Brunei

    Visto 10.971 volte

    10

    Attualità

    02-02-2024

    Il sig. Francesco

    Visto 10.910 volte