Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 25-09-2009 21:51
in Attualità | Visto 2.226 volte

Commenti e forum: avviso ai naviganti

Bassanonet riapre lo spazio dei commenti riferiti a tutti agli articoli di attualità. Vi spieghiamo come e perché

Commenti e forum: avviso ai naviganti
Lo diciamo da sempre: Bassanonet.it è in continua crescita, e cresce insieme ai nostri lettori.
Nel panorama dell'informazione locale, è un dato importante che premia una linea editoriale basata sull'autonomia dei contenuti giornalistici, che danno spazio a tutti gli argomenti di interesse per il nostro territorio senza preclusioni per chicchessia.
Un “boom” che ha un preciso periodo di inizio: la recente campagna elettorale per la nuova amministrazione comunale di Bassano del Grappa, di cui siamo stati arbitri e attenti osservatori grazie anche al contributo delle centinaia di commenti ai nostri articoli, che hanno provocato uno stimolante dibattito sui problemi di Bassano e hanno efficacemente espresso il “termometro politico” della città.
Nei giorni scorsi, riguardo agli articoli di attualità politica, abbiamo ritenuto di concentrare gli interventi e i commenti dei lettori nel nostro canale “forum” - che è nato, come dice il nome stesso, proprio a questo scopo - ma alcuni nostri utenti, invece di prendere atto della nuova opportunità, hanno storto il naso perché, a loro dire, intervenire nel forum “toglierebbe vivacità alle discussioni”.
Questo non è vero, perché la vivacità dipende da chi scrive i commenti e dalle cose che dice, e non certo dagli spazi in cui i “post” vengono inseriti.
Ma per poter parlare bisogna anche saper ascoltare. E la nostra agile struttura ci permette di adeguare in corso d'opera le modalità di utilizzo dei contenuti del portale.
In relazione ai vostri “commenti sui commenti” mi sono quindi confrontato con l'editore di bassanonet e abbiamo analizzato serenamente la situazione. Ritenendo, per varie considerazioni, di riaprire nuovamente lo spazio dei commenti sottostante ad ogni notizia di attualità tenendo conto delle seguenti condizioni:

1 - Rimanere attinenti ai contenuti dell'articolo da commentare. Ultimamente alcune serie di commenti avevano preso una piega che, per quanto interessante, sviluppava temi e argomenti per conto proprio “dimenticandosi” degli argomenti contenuti nelle news. In altre parole: al posto di commentare l'articolo, nasceva una nuova discussione. E proprio con lo scopo di “creare nuove discussioni” - lo ricordo - è stato istituito il canale “forum”. E' buona prassi dei blogger sapere quando è il momento di creare argomenti di discussione nuova.

2 - Non abusare degli spazi dei commenti per copiare-incollare lo stesso identico commento in relazione ad articoli diversi. E' accaduto con i recenti articoli sulla superstrada Valsugana. Questo utilizzo improprio di “commenti fotocopia” genera fastidiose notifiche e-mail agli utenti che partecipano ai dibattiti, ai quali arrivano notifiche diverse con gli stessi commenti.

Con questi presupposti - fermo restando il nostro insindacabile diritto di cassare frasi offensive o contenuti diffamatori - diamo nuovamente la possibilità di commentare le news di attualità nello spazio sottostante ad ogni articolo.
Sta alla vostra sensibilità capire quando il commento da scrivere è attinente all'articolo pubblicato e quando è invece il caso di creare nuove discussioni nel forum, che non è uno “spazio di serie B” ma una libera piazza interattiva sulla quale bassanonet ha puntato molte delle sue carte.
Con l'auspicio di essere stati chiari, per non dover ripetere in modo definitivo la scelta di concentrare tutti gli interventi nel forum, vi invitiamo a rispettare le regole di buona “netiquette”.

Alessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

LIBERTÀ È PAROLA - “Alla scoperta degli “Amici dei Musei e dei Monumenti di Bassano del Grappa”.

In questa nuova puntata, incontriamo una realtà di Bassano che da anni si impegna per sostenere e supportare il nostro patrimonio #artistico,...

Più visti