Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 22-11-2008 17:07
in Attualità | Visto 1.263 volte
 

"Un mercatino contro la crisi"

La presidente dell'Unione del Commercio Teresa Cadore lancia un messaggio positivo

Sarà dedicato ai bambini che soffrono di malattie rare il Mercatino di Natale di Bassano 2008. Lo ha annunciato, nel suo discorso inaugurale, la presidente dell’Unione del Commercio Teresa Cadore.
Attorniata dalle autorità sugli scalini della fontana con i nuovi addobbi di Piazza Garibaldi, la presidente dell’Umce ha sottolineato il messaggio positivo dell’apertura delle casette “in un momento economico non facile”.
Messaggio ribadito dagli interventi dell’assessore comunale alla cultura Luciano Fabris, dell’onorevole Manuela Lanzarin e del consigliere regionale Mara Bizzotto.
E’ seguita la premiazione, da parte dell’Umce, ai tre migliori stand giudicati da un’apposita giuria: la categoria dello stand più “suggestivo” è stata vinta dalla ditta Giuseppe Ramazzo; quello più “romantico” è risultato invece lo stand Rungalddier con i presepi della Val Gardena; il premio per lo stand più “vivace”, infine, è andato alla ditta “La Torre” proveniente dalla Puglia.
Proprio l’espositore pugliese, con la targa-premio in mano, ha voluto ringraziare la città di Bassano: “sono dieci anni che veniamo qui - ha detto -, la popolazione è accogliente ed è un mercato splendido e bene organizzato.”