Marostica
Marostica

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Attualità

Voce del verbo ridere

Antonio Albanese, Ale e Franz, Paolo Rossi, Enrico Bertolino, Teresa Mannino e non solo: i big della risata protagonisti della 2° edizione di “Bassano Comica”. Tutti a visitare il Ponte di Bassano prima dello spettacolo

Pubblicato il 08-10-2014
Visto 3.591 volte

Marostica

“Bassano Comica”. Il titolo potrebbe adattarsi a varie situazioni della nostra città, di cui ogni tanto scriviamo sulle righe di questo portale.
Ma questa volta si tratta di comicità effettiva, portata sul palco da alcuni pezzi da novanta della risata e dell'intrattenimento brillante, resi straordinariamente popolari presso il grande pubblico dal potere totalizzante della televisione.
Un primo assaggio della grande risposta al botteghino lo si era già avuto l'anno scorso con l'arrivo in città di Teo Teocoli, Giuseppe Giacobazzi, Paolo Migone e Angelo Pintus: tutti nomi di assoluto richiamo per gli spettatori della generazione Zelig, o Colorado Cafè se preferite.

Ale e Franz, in scena in doppia data (13 e 14 marzo 2015) a Bassano

Quest'anno la rassegna curata dal direttore artistico Paolo Guidolin non lascia e anzi raddoppia, con nove appuntamenti - in cartellone da novembre ad aprile al Teatro Da Ponte in piazzale Cadorna a Bassano - che in gran parte già si preannunciano da tutto esaurito.
Si parte con un pre-debutto sabato 8 novembre (a ingresso libero fino esaurimento posti) con Rita Pelusio, la “fatina Winx” di Colorado Cafè, con il suo spettacolo al femminile “Eva, diario di una costola”.
Il debutto vero e proprio della rassegna è di quelli col botto: sabato 15 novembre, arriva Antonio Albanese con “Personaggi”, creazione artistica che riunisce alcuni “volti noti” creati dal famosissimo comico, dall'immigrato che non riesce a inserirsi al Nord all'imprenditore che lavora 16 ore al giorno, e da Cetto La Qualunque al tenero Epifanio. Per Albanese si tratta di un ritorno, dopo anni, nella nostra città, prescelta per la sua unica data nel Veneto.
Sabato 13 dicembre è il turno del multiforme Ennio Marchetto, eclettico trasformista lanciato da Zelig, che proporrà tante sorprese e nuovi personaggi in “Carta Canta”.
Sabato 31 gennaio farà tappa in città la disincantata ironia milanese di Enrico Bertolino che con “Casta Away - La Tempesta Imperfetta” racconterà “un'Italia alla deriva”.
Venerdì 20 febbraio, in unica data per la provincia di Vicenza, riflettori accesi su Teresa Mannino: la cabarettista e conduttrice televisiva palermitana presenterà il suo “Sono nata il ventitrè”, lavoro teatrale che ripercorre a modo temi come l'amore, il tradimento, la vita, gli uomini e le donne.
C'è attesa anche per Paolo Rossi e per il suo “Arlecchino”, in cartellone sabato 28 febbraio in unica data per la nostra provincia: un grande successo teatrale in cui il funambolico attore comico di Monfalcone presenta una versione nevrotica e surreale della famosa maschera, proiettata nel terzo millennio.
Due saranno invece le date (venerdì 13 e sabato 14 marzo) per Ale e Franz, in tournée con “Lavori in corso”: originale produzione che partendo da un copione scritto a tavolino si evolve di serata in serata, con idee e improvvisazioni in diretta, con l'apporto anche del pubblico.
Sabato 11 aprile sarà la volta di Gioele Dix e del suo “Onderod”: un repertorio di monologhi che riflettono e ironizzano su mode, gusti, abitudini e debolezze dei nostri tempi.
Sabaro 18 aprile, infine, sarà in scena Raul Cremona che dopo aver chiuso Operastate Festival nel 2013 chiude anche Bassano Comica 2014: salirà sul palco con “Prestigi”, un percorso a ritroso “nella sua storia di attore un po' mago e un po' no”.
“Bassano del Grappa sta rispondendo veramente bene - afferma all'incontro stampa di presentazione il direttore artistico della rassegna Paolo Guidolin -. I dati di prevendita di Antonio Albanese ci dicono che il 70% degli spettatori arriva da fuori città e anche da fuori regione. Molti si fermano anche a dormire. Oltre che cultura, portiamo anche il turismo.”
“Per la città di Bassano - dichiara per l'assessorato comunale alla Cultura il direttore artistico della sezione teatro di Operaestate Festival Carlo Mangolini - la stagione di teatro comico è la giusta integrazione della stagione di prosa che già esisteva. E' la prima formula di intersezione tra le due stagioni.”
Quest'anno infatti le due rassegne trovano per la prima volta un punto di contatto: gli abbonati alla stagione teatrale classica potranno acquistare fino a due biglietti a spettacolo di “Bassano Comica” con uno sconto di 5 euro cadauno.
In occasione delle serate, inoltre, sarà presente il gruppo giovani della sezione alpina Ana Montegrappa per raccogliere offerte libere destinate alla raccolta fondi per il salvataggio del Ponte di Bassano.
E anche il nostro caro, vecchio Ponte sarà a suo modo protagonista della rassegna: tutti gli artisti di “Bassano Comica”, prima dello spettacolo, faranno infatti visita al nostro monumento. Un'occasione per conoscere un po' più da vicino la città che li ospita e per un estemporaneo incontro diretto con la gente.
A cominciare da Antonio Albanese, che il 15 novembre, nel pomeriggio, si farà un giro sul manufatto palladiano. E come direbbe il sindaco Cetto La Qualunque: “Restauriamo stu ponte, e chiù pilu pi tutti!”

Più visti

1

Politica

12-08-2022

Cantando sotto la pioggia

Visto 6.735 volte

2

Attualità

16-08-2022

Tiramisù

Visto 5.350 volte

3

Attualità

17-08-2022

Bastion Contrario

Visto 3.786 volte

4

Danza

16-08-2022

B.Motion emoziona in danza

Visto 2.516 volte

5

Politica

18-08-2022

Bassanese per finta

Visto 1.485 volte

1

Attualità

26-07-2022

Il Genius della lampada

Visto 8.591 volte

2

Industria

27-07-2022

Le “Radici Future” crescono con la seconda edizione

Visto 8.537 volte

3

Attualità

10-08-2022

Tu mi turbi

Visto 8.313 volte

4

Politica

28-07-2022

Circus Pavan

Visto 7.682 volte

5

Politica

28-07-2022

La Novenovela

Visto 7.351 volte

6

Attualità

28-07-2022

Parco RAASM, la grande Oasi del territorio

Visto 7.175 volte

7

Politica

22-07-2022

Lucy in the Sky with Diamonds

Visto 7.066 volte

8

Attualità

11-08-2022

Il quadro del Caravaggio

Visto 7.062 volte

9

Politica

30-07-2022

Finché c’è VITA c’è Cunial

Visto 7.047 volte

10

Politica

09-08-2022

Crash Test

Visto 7.036 volte