Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 22-01-2012 14:37
in Attualità | Visto 1.672 volte
 

Teatro Astra. Cimatti: “Proposta di permuta col privato”

Non tutto è perduto per la restituzione del Teatro Astra alla città di Bassano.
Ne è convinto il sindaco Cimatti, che all'assemblea generale del quartiere “Centro Storico” ha risposto ad alcuni quesiti dei residenti sul futuro dell'immobile di viale dei Martiri, di proprietà privata, che ospitava il teatro cittadino.
Dopo il passaggio di proprietà del 2004 alla Zetafilm srl, a seguito della rinuncia dell'Amministrazione Bizzotto a esercitare il diritto di prelazione (notizie.bassanonet.it/attualita/7456.html), l'immobile dell'Astra, sul quale pende un vincolo storico, è rimasto in stand by per l'impossibilità di concedere una nuova destinazione d'uso senza il benestare della soprintendenza ai Beni Storici e Architettonici.
Impensabile oggi, per l'Amministrazione, acquistare l'immobile con fondi propri di bilancio. Ma Cimatti ha anticipato l'idea: “Stiamo valutando con la proprietà la possibilità di acquisire l'Astra tramite la formula della permuta tra il Teatro e un palazzo pubblico.” “L'Astra - ha osservato il sindaco - è attualmente un immobile improduttivo e ci sono degli edifici comunali improduttivi, è una strada che si può percorrere.”