Pubblicato il 23-04-2010 06:33
in Libri | Visto 3.438 volte

Quasi cento anni

Presentazione a Palazzo Roberti della raccolta di racconti di Giovanni Zonta e Lorenzo Parolin

Quasi cento anni

ingresso della libreria Palazzo Roberti

Venerdì 23 aprile alle ore 18 alla libreria Palazzo Roberti ci sarà la presentazione del libro “Quasi cento anni”, Attilio Fraccaro Editore, la raccolta di racconti “di stagioni e di confini” scritta da Giovanni Zonta e da Lorenzo Parolin. Zonta, giovane scrittore bassanese, è già autore del romanzo “Yvette”, pubblicato dalle Edizioni Il Filo nella collana Nuove Voci, ed ha ricevuto due anni fa dal Comune di Bassano e dal Rotary Club Castelli il premio dedicato ai “Giovani Artisti”. La sua opera prima è un romanzo ambientato nella Los Angeles degli anni ’50 e narra storie di giovani, di ragazzi che non vogliono lasciare l'età d'oro dell’adolescenza, magma incandescente di sogni e di emozioni “divine”, come le definisce l’autore. Lorenzo Parolin è un giornalista molto conosciuto ed apprezzato a Bassano, ha curato recentemente una raccolta di saggi intitolata “La società del progresso” e con questa raccolta di racconti è alla sua prima opera di narrativa. “Quasi cento anni” nasce da un progetto dell’associazione culturale Quilombo di San Nazario, progetto concretizzato in questa forma in dieci racconti dove due voci e due stili si alternano per parlare assieme di viaggi nel tempo, dai monti alla pianura per giungere fino al mare. Il percorso di un fiume, di un fiume di parole sospese “tra confini e ricordi, memorie e stagioni per ripercorrere passi dal sapore antico”. L’appuntamento è ad ingresso libero, accompagnerà l'incontro al piano Lisa Calamosca, le letture saranno affidate all’attrice Anna Branciforti, introdurrà gli autori Carmine Abate.

LIBERTA' E' PAROLA - AVANTI CON CORAGGIO

Cari #amici di Libertà è Parola, il momento che stiamo vivendo richiede responsabilità e noi stiamo facendo la nostra parte, anche se vorremmo...

Più visti