Aiutiamo i nostri ospedali

CC intestato a Fondazione di Comunità Vicentina per la Qualità di Vita.
IBAN IT 37 S 08807 60791 00700 0024416 - Causale "Aiutiamo i nostri ospedali"

Campagna di raccolta fondi per l'emergenza Coronavirus a favore dell'Ulss7 Pedementana in collaborazione con
Comune di Bassano del Grappa, Comune di Santorso, Comune di Asiago, Fondazione di comunità vicentina per la qualità della vita, Bassanonet.it

Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 20-03-2020 22:43
in Cose in Comune | Visto 470 volte

Pulizie di primavera

Covid-19: iniziata questa mattina a Bassano l’opera di sanificazione di strade e parcheggi

Pulizie di primavera
Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa, trasmesso in redazione dall’amministrazione comunale di Bassano del Grappa:

COMUNICATO STAMPA
INIZIATA LA SANIFICAZIONE DI STRADE E PARCHEGGI

È partita questa mattina, in diverse zone del Comune, l’attività di sanificazione delle strade ad opera di Etra, secondo le indicazioni del Consiglio di Bacino “Brenta per i Rifiuti” e di ISPRA, l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. Per effettuare questa operazione straordinaria Etra utilizzata mezzi di tipo differente (spazzatrici, idropulitrici, lavacassonetti, oltre ad un atomizzatore) tutti modificati appositamente per l’impiego di ipoclorito di sodio, il materiale indicato per la sanificazione.
«L’operazione - spiega l’assessore all’Ambiente, Andrea Viero - è iniziata dal Centro Storico e, come richiesto dalle linee del Consorzio di Bacino, proseguirà nei prossimi giorni partendo dalle zone ad alta densità abitativa e quelle in generale più a rischio come il parcheggio dell’ospedale, le aree dei centri commerciali, le rivendite alimentari e le farmacie».
«Abbiamo recepito quella che era una richiesta avanzata da molti cittadini - conclude Viero - e che potrà contribuire certamente a diminuire il rischio di diffusione del virus. Resta comunque il fatto che l’unico modo che abbiamo per vedere finire in fretta questa emergenza è quello di fermare il contagio tra le persone, pertanto la raccomandazione resta sempre quella di limitare al massimo gli spostamenti e rimanere il più possibile a casa».

Più visti