Pubblicità

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 19-12-2009 02:22
in Attualità | Visto 3.496 volte

Arriva a Bassano il “mercato di campagna”

Domenica in Via Angarano il “Mercato di Campagna Amica” promosso da Coldiretti. Una prova generale del mercato settimanale che partirà dal 2010

Arriva a Bassano il “mercato di campagna”

Gli esponenti della Coldiretti durante la conferenza stampa di presentazione della manifestazione

Una gita in campagna, restando comodamente in città.
Accadrà domenica prossima, 20 dicembre, in Via Angarano in Destra Brenta a Bassano. Merito della Federazione Coldiretti di Vicenza e Bassano, che organizzerà per l'occasione la prima edizione del “Mercato di Campagna Amica”: mostra-mercato dei prodotti agroalimentari del nostro territorio, incentrata sul motto “freschezza e convenienza con la filiera corta”.
Dalle 9 alle 18, una decina di imprenditori agricoli del Bassanese e del circondario proporranno ai consumatori, con la formula della vendita diretta, il meglio delle loro produzioni - carne, insaccati, verdure e trasformati - per un incontro ravvicinato tra il pubblico bassanese e il mondo produttivo locale a “chilometro zero”.
Un vero e proprio “Farmer market”, sulla falsariga di analoghe esperienze già lanciate in Italia e anche in provincia di Vicenza.
“Vogliamo far conoscere la realtà del territorio attraverso gli effettivi produttori della nostra zona - ha dichiarato in conferenza stampa il vicepresidente provinciale Coldiretti Martino Cerantola -. Una storia che non finisce solo col prodotto, ma che riguarda anche la salvaguardia del territorio e lo sviluppo ecosostenibile. E' l'inizio per un dialogo col consumatore e con la parte commerciale del comprensorio bassanese.”
Antonio Tonello, presidente dell'Associazione “Campagna Amica”, ha sottolineato il significato dell'iniziativa.
“E' un'associazione - ha spiegato - che segue in modo organico e trasparente le produzioni dei nostri associati secondo i requisiti della filiera corta tra il produttore e il consumatore, della garanzia dei prezzi con uno sconto del 30% rispetto al servizio “SMS Consumatori” del Ministero delle Politiche Agricole, della rintracciabilità del prodotto e della vendita al consumo senza passaggi commerciali intermedi.”
“E' un'occasione per valorizzare le aziende del territorio, come la Fattoria Sociale “Conca d'Oro” - ha rimarcato Domenico Rasia Dal Polo, funzionario di Coldiretti Vicenza-. Ci saranno produttori anche da Mussolente e da altri paesi limitrofi. Bassano è una piazza che dà valore aggiunto. Altre realtà si aggiungeranno in futuro, come gli agrituristi che presenteranno le ricette con i prodotti venduti al mercato.”
Già: perché il “Mercato di Campagna Amica” non sarà il solito evento da archiviare una volta concluso, ma una sperimentazione sul campo della grande novità prevista per i primi mesi del 2010: la nascita di un mercato di campagna stabile, a cadenza settimanale, a Bassano.
Un progetto che Coldiretti ha già avviato con successo a Vicenza, Malo e Thiene e che ora si accinge ad approdare sulle rive del Brenta. Con il beneplacito dell'Amministrazione Comunale, che per voce dell'assessore alle attività economiche Alessandro Fabris ha annunciato il pieno sostegno all'iniziativa.
Il mercato settimanale di “Campagna Amica”, nelle intenzioni dei promotori, si svolgerà ogni domenica e la probabile sede dell'allestimento sarà proprio Via Angarano.
Quella di domenica prossima sarà un'autentica prova generale. In attesa che - probabilmente da febbraio - il profumo di campagna diventi un elemento stabile delle domeniche dei bassanesi.

Pubblicità

Mostra

Più visti