Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 19-12-2013 21:02
in Attualità | Visto 1.973 volte

Piazzale Cadorna: “Corto circuito”

Un comunicato di precisazione del Comune di Bassano: il black-out di ieri sera nel piazzale non era dovuto a spegnimento dell'illuminazione pubblica, ma a un guasto tecnico

Piazzale Cadorna: “Corto circuito”

Un'altra immagine di un attraversamento pedonale di piazzale Cadorna scattata ieri sera (foto Alessandro Tich)

Buio pesto ieri sera in piazzale Cadorna, come già segnalato nel nostro precedente editoriale con particolare riferimento all'offuscamento dei passaggi pedonali e all'effettiva situazione di scarsa sicurezza stradale.
Nel pomeriggio è giunto in redazione un comunicato di precisazione dell'Amministrazione comunale di Bassano, nel quale si specifica che l'oscuramento degli impianti luminosi non era dovuto agli interventi programmati di spegnimento dell'illuminazione pubblica notturna decisi dal Comune per motivi di risparmio energetico - come da noi evidenziato nell'editoriale medesimo - ma a un guasto tecnico.
“In riferimento all’articolo pubblicato oggi sul vostro giornale on line dal titolo “Zebre nella notte” - puntualizza la nota del Comune -, si precisa che lo spegnimento delle luci in piazzale Cadorna è dovuto ad un corto circuito dell’impianto di pubblica illuminazione dell’area, attualmente in fase di riparazione.”
“Piazzale Cadorna - conclude il comunicato -, come tutte le arterie principali della città, non è interessato dallo spegnimento notturno della pubblica illuminazione.”
Una rettifica che, doverosamente, pubblichiamo. Chiedendo venia per l'interpretazione del fatto rivelatasi a posteriori inesatta.
I black-out notturni, senza informazione preventiva per i residenti, che si susseguono a turni in alternanza e a macchia di leopardo nelle varie zone della città, anche nelle ore in cui i lampioni dovrebbero essere ancora accesi, possono indurre in confusione: e, per una volta tanto, a uno spegnimento corrisponde un chiarimento.

Libertà è Parola

LIBERTÀ E' PAROLA - #civediamoasettembre

#LIBERIDIRACCONTARCI non è solo un titolo, ma una presa di posizione che come Libertà è Parola abbiamo voluto portare avanti, anche durante mesi...

Più visti