Pubblicità

Giro d'Italia

Pubblicità

Giro d'Italia

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

Politica

Fort Zen

Circondato dall’area progressista ma attivo per conto proprio, il candidato sindaco Gianni Zen con la sua lista “è il Momento” lancia la proposta di una Fondazione dedicata alla popolazione anziana

Pubblicato il 21-04-2024
Visto 10.345 volte

Pubblicità

Elena Donazzan

L’appuntamento per la conferenza stampa è fissato a mezzogiorno in piazza Libertà, sotto la statua di San Bassiano. Benissimo.
Ma, Houston, abbiamo un problema.
Oggi è il Momento, pardon è sabato di mercato e sotto e attorno alla statua di San Bassiano, tra bancarelle, vestiti esposti, furgoni parcheggiati e gente che passa di continuo, non c’è un centimetro quadrato libero.

Foto Alessandro Tich

Resto in attesa anche per vedere come potrà mai svolgersi un incontro coi giornalisti sulla mattonella che è rimasta a disposizione, ma non vedo arrivare nessuno.
Fino a che non giunge in mio soccorso una gentile signorina che mi riconosce e mi dice: “Lei è qui per la conferenza stampa? Mi segua, siamo dall’altra parte, sotto l’altra statua.”
L’altra statua è quella del Leon de San Marco e qui trovo finalmente Gianni Zen, candidato sindaco con la lista “è il Momento”, assieme ad alcuni giovani componenti della stessa.
Ma anche sotto e attorno alla statua serenissima, tra bancarelle, furgoni e passanti, lo spazio è quello che è.
Alla fine, la decisione definitiva: si cambia la location dell’incontro e si va tutti a passo spedito al gazebo di “è il Momento”, allestito in via Verci.
Non ho ancora cominciato a scrivere una riga e ho già camminato che basta, forse è per questo che si dice che le liste “corrono” alle elezioni.
Come sempre accade nelle campagne elettorali e dintorni, in via Verci avvengono gli incontri ravvicinati del terzo tipo: a pochi metri dal gazebo di Zen & Friends c’è la postazione occupata dal candidato sindaco del centrosinistra Roberto Campagnolo.
L’ex preside del Brocchi e del Graziani, che si è sempre dichiarato lontano dalla politica degli opposti schieramenti, è ancora l’unico esponente dell’area “non di centrodestra” che Campagnolo non è riuscito ad accorpare nella sua coalizione e il suo gazebo sembra quasi un piccolo Fort Apache, o se preferite Fort Zen, che resiste eroicamente all’assedio dei progressisti.
In più, la situazione logistica produce una autentica sfida alla resistenza umana: abbiamo ormai superato mezzogiorno e un quarto, l’ora che volge al pranzetto, e un malizioso vento della Valsugana trasporta nell’aria i profumi dei polli allo spiedo della rosticceria ambulante di mercato in via Bellavitis.
Quasi quasi mi farei venire l’acquolina in bocca, ma non è il Momento.

Inizia quindi la conferenza stampa e in un attimo capisco perché era stata originariamente e simbolicamente convocata sotto la statua di San Bassiano.
Gianni Zen e la sua lista annunciano infatti uno dei propositi del loro programma amministrativo: l’istituzione di una Fondazione, che si chiamerà per l’appunto Fondazione San Bassiano, dedicata alle politiche sociali per la terza e quarta età.
Si tratta di un ente no profit, da iscrivere al Runts (Registro Unico Nazionale del Terzo Settore) ed affiancato e coordinato dal Comune, che si occuperebbe specificamente delle iniziative rivolte in particolar modo alla popolazione anziana.
“Con la Fondazione San Bassiano vogliamo porre attenzione sul problema demografico, che segnerà il futuro della nostra città - spiega Zen -. Abbiamo un problema demografico in entrata, con il calo dei nuovi nati e riguardo alla quarta età e cioè agli over 80 anni. C’è una responsabilità diretta da parte dell’amministrazione comunale perché gran parte degli anziani vivono da soli e il Comune dovrà prendersene carico.”
“Che fare? Affrontare le situazioni di disagio e di non autosufficienza degli anziani è una necessità per la città di Bassano che va presa in carico con il coinvolgimento del Terzo Settore e quindi di una Fondazione no profit”, continua il candidato sindaco.
“È un atto di responsabilità politica - prosegue -. Una Fondazione composta da cittadini e imprese che affiancano il Comune nel sociale e nella gestione delle Case di Riposo. Se lasciato a sé stesso, questo mondo diventa un’opportunità per iniziative private e profit. Già a Vicenza esiste un’esperienza analoga, la Fondazione San Bortolo, nata per rispondere a tutto questo.”
“È un atto di restituzione sociale - conclude Gianni Zen - per riconoscere agli anziani quello che hanno fatto per la nostra città.”

Prende quindi la parola Marta Scomazzon, 28 anni, uno dei candidati della lista “è il Momento”.
Lo fa per presentare il prossimo evento pubblico della civica in programma martedì 23 aprile alle ore 20.30 nella sede di “è il Momento” in via Marinali 63.
Tema dell’incontro, aperto come sempre alla cittadinanza: “Prendersi cura della città”.
Interverrà Fabio Comunello, già assessore al Sociale del Comune di Bassano e già presidente della Casa di Riposo, fondatore della Fattoria Sociale Conca d’Oro, che affronterà il tema “Creare impresa sociale. Favorire realtà inclusive per il benessere del territorio.”
Ci sarà anche il candidato sindaco Gianni Zen che riprendendo i temi esposti in questa conferenza stampa parlerà di come “prevenire condizioni di non autosufficienza” e “stimolare uno stile di vita attivo e una rete sociale intergenerazionale”.
L’incontro sarà accompagnato dalla partecipazione musicale del cantautore Stefano Artuso.
“Si tratta del nostro quarto evento - riferisce Marta Scomazzon -. In ogni incontro affrontiamo uno dei nostri punti programmatici: terza età e non autosufficienza, servizi sociali di prossimità e domiciliari, equilibrio delle famiglie e delle relazioni sociali, dialogo interculturale fra tutte le comunità che abitano Bassano.”
Fine della conferenza stampa, grazie e arrivederci.
Da Fort Zen per oggi è tutto, è il Momento di tornare a casa.

Pubblicità

Roberto Campagnolo SindacoElena Pavan

Più visti

1

Elezioni 2024

11-05-2024

L’Adunata dei Piddini

Visto 15.923 volte

2

Elezioni 2024

11-05-2024

DC-Nove

Visto 15.787 volte

3

Elezioni 2024

11-05-2024

United Europe of Castellan

Visto 15.366 volte

4

Elezioni 2024

12-05-2024

Liegi-Cabion-Liegi

Visto 14.448 volte

5

Elezioni 2024

15-05-2024

Che la Forza sia con te

Visto 11.696 volte

6

Elezioni 2024

14-05-2024

Ruggeri-Morandi-Tozzi-Pasinato

Visto 11.403 volte

7

Elezioni 2024

13-05-2024

Ciao Tosi

Visto 11.183 volte

8

Elezioni 2024

13-05-2024

Tribunale Passione Comune

Visto 11.176 volte

9

Elezioni 2024

13-05-2024

Campagna elettorale

Visto 10.734 volte

10

Elezioni 2024

15-05-2024

Wolfgang Amadeus Marin

Visto 7.734 volte

1

Attualità

07-05-2024

Desert Storm

Visto 18.177 volte

2

Elezioni 2024

09-05-2024

Buena Vida Social Club

Visto 18.032 volte

3

Elezioni 2024

10-05-2024

Voci di corridoio

Visto 17.794 volte

4

Elezioni 2024

10-05-2024

Notizie dal Front

Visto 17.503 volte

5

Elezioni 2024

09-05-2024

Pari e Patto

Visto 16.042 volte

6

Elezioni 2024

09-05-2024

Io e tre

Visto 15.923 volte

7

Elezioni 2024

11-05-2024

L’Adunata dei Piddini

Visto 15.923 volte

8

Elezioni 2024

11-05-2024

DC-Nove

Visto 15.787 volte

9

Elezioni 2024

11-05-2024

United Europe of Castellan

Visto 15.366 volte

10

Elezioni 2024

12-05-2024

Liegi-Cabion-Liegi

Visto 14.448 volte