Pubblicità

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 18-06-2017 20:31
in Attualità | Visto 2.201 volte

Su con la vita

Bricito Sunset: in via Zaccaria Bricito l'evento di animazione urbana promosso da tutte le attività che si affacciano sulla strada. Le vie “minori” del centro storico di Bassano ancora una volta protagoniste

Su con la vita

Foto Alessandro Tich

Su con la vita. È piacevole dirlo, soprattutto quando accade nelle vie di serie B del centro storico di Bassano, figlie di un dio urbano minore, così vicine eppure così lontane rispetto alle immutabili direttrici del traffico pedonale nel salotto della città.
Questa volta è il turno di via Zaccaria Bricito, propaggine di piazzotto Montevecchio nei confronti del quale soffre storicamente di minore appeal.
Eppure anche qui ci sono fior fiore di locali pubblici, tra cui un drink bar aperto da poco, e di negozi: eroici rappresentanti delle attività del centro escluse dal consueto andirivieni dei visitatori e turisti di passaggio tra le piazze e il Ponte, all'interno di un Kilometro Quadro (citazione) dove tuttavia molti metri quadrati faticano ad imporsi all'attenzione generale.
E così, ancora una volta, in questa domenica di giugno i commercianti, gli esercenti e gli artigiani della via danno vita, fino a sera inoltrata, alla “summer edition” di Bricito Sunset: la manifestazione di animazione urbana organizzata per autopromuoversi e per richiamare la gente alla scoperta del loro piccolo grande universo.
Palloni colorati sopra le teste, due Dj Set, esibizioni di breakdance, bevande e stuzzichini proposti a prezzi da festa, vestiti ed altri prodotti esposti sulla strada davanti alle vetrine. Contribuisce alla causa anche lo Spazio INIZIO a Palazzo Finco con l'apertura di “Echo”: una mostra di artigianato creativo che rimarrà allestita fino a domenica prossima 25 giugno. Di tutto un po', per accendere i riflettori sull'energia propositiva e sullo spirito di iniziativa della Bricito People.
“Abbiamo fatto l'evento già l'anno scorso, anche a Natale, col proposito di riproporlo anche quest'anno - mi dice Alessandro Milani della trattoria “El Piron” -. L'intento è sempre quello: far conoscere via Bricito alla gente. E mi dispiace per piazzotto Montevecchio o per via Gamba, ma oggi la gente per andare al Ponte passa per di qua.”
“Questa iniziativa - aggiunge Milani - vuole anche dare un impulso all'Amministrazione comunale su come aiutare le vie del centro che fanno una vita difficile.”
Difficile sì, ma visto il successo della manifestazione di oggi non proprio da buttare.

Pubblicità

MostraOpera Estate

Ultimora

Più visti