Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

Cronaca

Ponte di Nanto, inquietante sviluppo

Recapitata ieri sera da una mano anonima all’entrata della casa del gioielliere Robertino Zancan una busta con due proiettili e due etichette con i nomi del gioielliere e del benzinaio Graziano Stacchio. E’ choc: bocche cucite sull’accaduto

Pubblicato il 24-02-2015
Visto 3.787 volte

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Sono le 11 di mattina, e non risponde nessuno al campanello dell’abitazione del gioielliere Robertino Zancan a Ponte di Nanto. Lo stesso campanello a cui, nella tarda serata di ieri, qualcuno ha suonato - prima di fuggire - lasciando all’entrata una busta con due proiettili all’interno e, all’esterno, due etichette con i nomi del gioielliere e del benzinaio Graziano Stacchio.
Una notizia-choc appresa in diretta televisiva nazionale, proprio mentre andava in onda la trasmissione “Quinta Colonna” su Rete 4 che nuovamente si stava occupando della vicenda della tragica tentata rapina del 3 febbraio scorso, con la moglie di Zancan, Cinzia Golin, ospite in studio. Era la terza volta che la trasmissione condotta da Paolo Del Debbio (che aveva anche avuto come ospiti in studio gli stessi protagonisti loro malgrado della vicenda) era dedicata al fallito assalto al negozio Zancan e al benzinaio che aveva sparato mortalmente, colpendolo a una gamba, al rapinatore Albano Cassol. Solo uno dei diversi programmi tv nazionali che hanno acceso i riflettori sul piccolo paese della Riviera Berica.
Un’esposizione mediatica che oggi, dopo il minaccioso avvertimento, si è completamente dissolta. Cronisti nuovamente sul posto a Ponte di Nanto: ma Graziano Stacchio - al suo distributore, presidiato dalla scorta dei carabinieri - questa mattina non si è fatto vedere, rimanendo chiuso nella sua abitazione a ridosso dell’area di servizio. “Preferisco restare solo a meditare nel mio silenzio” ha detto Stacchio ad un cronista che, sempre in mattinata, lo aveva contattato al telefono.

L'area di servizio del benzinaio Graziano Stacchio a Ponte di Nanto, con la scorta armata dei carabinieri (foto Alessandro Tich)

Bocche cucite anche sul fronte dell’azienda e della famiglia Zancan. Sia l’imprenditore orafo che il benzinaio, questa mattina, hanno ricevuto la visita dei carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Vicenza, che hanno compiuto un ulteriore sopralluogo a Ponte di Nanto dopo l’ultimo inquietante sviluppo della vicenda.
Il sindaco di Nanto Ulisse Borotto ha affermato la necessità di un nuovo incontro col prefetto per sollecitare una maggiore presenza di uomini e mezzi delle Forze dell’Ordine nel territorio della Riviera Berica. Il primo cittadino ha lamentato inoltre l’eccessiva spettacolarizzazione del dramma delle due famiglie Stacchio e Zancan, al centro da settimane dell’attenzione dei media nazionali. “La nostra comunità - dichiara - ha bisogno di tranquillità.”

Più visti

1

Attualità

15-04-2024

Signori della Corte

Visto 11.374 volte

2

Politica

15-04-2024

La sCampagnata

Visto 10.171 volte

3

Attualità

15-04-2024

Tenente Colombo

Visto 10.094 volte

4

Politica

19-04-2024

Campagnolo per tutti

Visto 10.088 volte

5

Attualità

15-04-2024

A Cortese richiesta

Visto 9.819 volte

6

Politica

16-04-2024

Ex Polo, ex voto

Visto 9.751 volte

7

Il "Tich" nervoso

16-04-2024

Smarrimento Nazionale

Visto 9.719 volte

8

Politica

18-04-2024

Pump Fiction

Visto 9.708 volte

9

Politica

19-04-2024

Van der Finco

Visto 9.566 volte

10

Attualità

16-04-2024

Marinweek Senior

Visto 9.188 volte

1

Politica

06-04-2024

Teatro Verdi

Visto 14.135 volte

2

Politica

05-04-2024

Mazzocco in campagna

Visto 12.917 volte

3

Attualità

08-04-2024

La Terra è rotonda

Visto 12.355 volte

4

Politica

25-03-2024

Io Capitano

Visto 11.498 volte

5

Attualità

27-03-2024

Dove sito?

Visto 11.401 volte

6

Politica

07-04-2024

Gimme Five

Visto 11.397 volte

7

Attualità

15-04-2024

Signori della Corte

Visto 11.374 volte

8

Politica

12-04-2024

Cavallin Marin

Visto 11.012 volte

9

Politica

09-04-2024

Carraro in carriera

Visto 10.898 volte

10

Politica

03-04-2024

Pavanti tutta

Visto 10.746 volte