Opera Estate
Opera Estate

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Politica

Federica Finco - Giangregorio: è mischia

Il candidato sindaco visita con l'assessore Giorgetti gli impianti del Rugby Bassano “così trascurati dall'amministrazione Cimatti-Bernardi-Giunta”. Ma qualcosa non quadra, e il capolista della civica “Rinascita Bassanese” lo segnala

Pubblicato il 18-05-2014
Visto 3.959 volte

Opera Estate

Il Torneo 7 Nazioni di Bassano del Grappa - con 7 candidati in corsa verso la meta della poltrona da sindaco - incappa ed inciampa, come ogni mischia che si rispetti, sul Rugby Bassano. Società sportiva che - volente o nolente, questo è ancora da appurare - si ritrova al centro della nuova polemica lanciata dal candidato sindaco della coalizione di centrodestra Federica Finco nei confronti dell'Amministrazione comunale uscente.
In occasione della visita elettorale di ieri in città dell'assessore regionale Massimo Giorgetti - giunto a Bassano, come riferiamo nel precedente articolo, per annunciare il prossimo accordo col Demanio per la cessione alla Regione Veneto dell'ex Caserma Montegrappa - Federica Finco, assieme ad Elena Donazzan e Nicola Finco, ha accompagnato l'esponente della giunta regionale a visitare gli impianti del campo di rugby di Ca' Baroncello.
Il candidato sindaco del centrodestra ha puntualmente postato una foto della visita sulla sua pagina facebook, nella quale compaiono anche il presidente del Rugby Bassano Antonio Filippucci e l'ex presidente e attuale vicepresidente Fabio Mocellin che oltre ad essere un dirigente della società è anche un noto esponente dell'area politica di riferimento dell'ex Pdl.

Un'azione del Rugby Bassano (foto Viero Giachetti - archivio Bassanonet)

Così commenta Federica Finco la visita compiuta alla struttura sportiva: “Accompagno con Elena Donazzan e Nicola Finco l'Assessore ai Lavori Pubblici Massimo Giorgetti a vedere gli impianti del rugby così trascurati dalla amministrazione Cimatti - Bernardi - Giunta. Bravi al Rugby Bassano che si è fatto carico di tutto in questi anni, noi ci saremo!”
A leggere la dichiarazione, così come testualmente resa, viene da pensare che l'Amministrazione Cimatti abbia abbandonato ai suoi destini l'importante società sportiva cittadina.
Eppure - come già rileva un commento postato sulla stessa pagina facebook “Federica Finco - Candidato Sindaco di Bassano” - qualcosa non quadra, se è vero che lo scorso 13 marzo la stessa società Rubgy Bassano aveva pubblicato sul suo sito internet un comunicato di ringraziamento all'attuale Amministrazione comunale “per l'appoggio che ci ha dimostrato da sempre” e in particolare per l'accordo siglato col Comune che attribuisce alla società giallorossa la gestione degli impianti di San Fortunato, dove le squadre del Rugby Bassano hanno “finalmente un campo per potersi allenare, mantenendo ovviamente il “De Danieli” sede principale per le competizioni”.
E la cosa non è passata inosservata neppure a Nicola Giangregorio, candidato capolista della civica “Rinascita Bassanese” pro candidato sindaco Dario Bernardi, che ha trasmesso in redazione il comunicato stampa che pubblichiamo di seguito:

COMUNICATO

Ieri sera per caso leggo sulla pagina della Federica Finco www.facebook.com/photo.php?fbid=758309434209296&set=a.745289165511323.1073741829.740215122685394&type=1&theater
che si è recata con la Donazzan, Nicola Finco e Massimo Giorgetti a visitare gli impianti del rugby così trascurati dalla amministrazione Cimatti - Bernardi - Giunta.
Credo che non ci siano altre risposte, se non quella pubblicata dalla società stessa sul proprio sito e che mi sembra avere un tenore diverso e che di seguito riporto: “Grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale è stato infatti siglato un accordo per il prossimo quinquennio che attribuisce alla società giallorossa la gestione degli impianti di San Fortunato. Nel quartiere a ovest di Bassano finalmente un campo in cui potersi allenare, mantenendo ovviamente il “De Danieli” sede principale per le competizioni. Nessun trasloco, dunque, il cuore del rugby cittadino non si tocca, ma la possibilità di avere una seconda ubicazione avrà una duplice risultato: permettere di effettuare i lavori di manutenzione in via Gaidon rimandati per troppo tempo e riprendere l’attività di reclutamento attraverso il lavoro nelle scuole e altri progetti targati Rugby Bassano che a causa del sovraffollamento sono stati messi nel cassetto. A questo poi va aggiunto il poter accrescere un intero quartiere, quello di San Fortunato, già attivo con molte manifestazioni, con un’attività sportiva che si sa distinguere dentro e fuori dal rettangolo di gioco.”
“Siamo grati all’ Amministrazione Comunale per l’appoggio che ci ha dimostrato da sempre - commenta Filippucci - la ricerca di uno spazio adatto ha richiesto tempo, ma gli sforzi sono stati ampiamente ripagati. Era per noi una priorità poter usufruire di un secondo campo e questo accordo ci permette di razionalizzare al meglio le nostre risorse. Non è stato difficile ambientarci nella nuova struttura e questi primi mesi ci hanno dato modo di pianificare i lavori che a breve effettueremo a Cà Baroncello.”
www.rugbybassano.it/ita/news2.php?id_new=468

Nicola Giangregorio
Rinascita Bassanese

Più visti

1

Attualità

20-06-2022

Pezzi da 60

Visto 7.897 volte

2

Attualità

18-06-2022

Sandwich Meccanico

Visto 7.222 volte

3

Attualità

19-06-2022

Fino a esaurimento scorte

Visto 7.207 volte

4

Attualità

18-06-2022

La resurrezione di San Lazzaro

Visto 6.996 volte

5

Politica

21-06-2022

Mezzalira e cinque euro

Visto 6.870 volte

6

Attualità

21-06-2022

La fiera Franka

Visto 6.386 volte

7

Attualità

22-06-2022

Buona la prima

Visto 5.494 volte

8

Politica

23-06-2022

Dammi il cinque

Visto 3.788 volte

9

Incontri

20-06-2022

Venezia-Tokio: andate e ritorni

Visto 3.385 volte

10

Attualità

23-06-2022

Mini Maxi Fest

Visto 3.376 volte

1

Attualità

16-06-2022

Veni, Vini, Piwi

Visto 10.101 volte

2

Attualità

07-06-2022

Roberto bolle

Visto 9.490 volte

3

Attualità

26-05-2022

L’Innominato

Visto 7.915 volte

4

Attualità

20-06-2022

Pezzi da 60

Visto 7.897 volte

5

Attualità

30-05-2022

Tornio subito

Visto 7.651 volte

6

Attualità

14-06-2022

Superstrada Pantalon

Visto 7.643 volte

7

Politica

01-06-2022

Rischiatutto

Visto 7.588 volte

8

Attualità

11-06-2022

L’A.RI.A che tira

Visto 7.271 volte

9

Attualità

18-06-2022

Sandwich Meccanico

Visto 7.222 volte

10

Attualità

19-06-2022

Fino a esaurimento scorte

Visto 7.207 volte