Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 23-07-2013 20:46
in Cronaca | Visto 3.392 volte
 

16 anni, scomparsa da casa

Non si hanno più notizie di Aurora Pilia, minorenne residente a Rossano Veneto, scomparsa da casa dal 16 luglio. L'ultima volta è stata vista a Jesolo in discoteca: i carabinieri stanno setacciando i locali del litorale veneziano

16 anni, scomparsa da casa

La foto di Aurora Pilia diffusa dai carabinieri

La segnalazione è giunta al Comando Stazione dei Carabinieri di Rosà ancora lo scorso 16 luglio, ma la notizia è stata diffusa dai Militari dell'Arma soltanto oggi.
Non si hanno più notizie di Aurora Pilia, 16 anni, residente a Rossano Veneto, la cui scomparsa è stata denunciata dalla madre appunto il martedì della settimana scorsa. La ragazza si era già allontanata da casa nei giorni precedenti ed era stata rintracciata alla stazione ferroviaria di Udine, dove la madre era andata a riprenderla.
Poi la seconda scomparsa: nell'immediato i carabinieri di Rosà hanno avviato le ricerche raccogliendo informazioni da amici e conoscenti che grazie anche alla rete dei social network potessero riferire informazioni utili per rintracciare la ragazza.
Le indagini hanno portato i carabinieri della Compagnia di Bassano del Grappa prima a San Daniele del Friuli e poi a Jesolo, dove la giovane è stata più volte vista e pare sia solita frequentare i locali “La Capannina” e “Vanilla Club”.
I carabinieri di Jesolo, informati dai colleghi di Bassano del Grappa, stanno setacciando giorno e notte tutti i locali del litorale veneziano.
Aurora si è allontanata da casa con un paio di jeans di colore nero ed una t-shirt di colore nero con stampe. E’ alta m. 1,65 ed ha capelli lisci fino alle spalle tinti di rosso e nero.