Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 30-05-2012 20:37
in Politica | Visto 2.196 volte

5 Stelle sbarca a Rossano

Giovedì 31 maggio presentazione alla cittadinanza del neonato gruppo Movimento 5 Stelle Rossano Veneto, generato dal meetup di Bassano del Grappa. Obiettivo dichiarato, la creazione di una lista per le elezioni amministrative 2013

5 Stelle sbarca a Rossano

Il municipio di Rossano Veneto (foto Alessandro Tich)

Dopo l'ouverture della campagna elettorale a Rosà, il Movimento 5 Stelle si presenta ufficialmente a Rossano Veneto, in vista delle elezioni amministrative che nel maggio del 2013 sanciranno il rinnovo dell'Amministrazione comunale, attualmente retta dal sindaco Gilberto Trevisan.
Ne dà notizia un comunicato stampa giunto in redazione, che riportiamo di seguito:

COMUNICATO STAMPA

IL MOVIMENTO 5 STELLE SI PRESENTA ALLA CITTADINANZA DI ROSSANO VENETO: 31 MAGGIO ORE 20,45 SALA CONFERENZE VILLA ALDINA

Il 24 maggio si è costituito formalmente il gruppo Movimento 5 Stelle Rossano Veneto che avrà come obiettivo principale la creazione della lista per le elezioni amministrative comunali previste nel maggio del 2013.
Il gruppo che fa capo al meetup di Bassano del Grappa conta già su una decina di attivisti e si presenterà alla cittadinanza il prossimo 31 maggio presso la sala conferenze a Villa Aldina ( via Roma Rossano Veneto ore 20,45 ) nel corso di una assemblea pubblica a cui parteciperanno tra gli altri anche il neoconsigliere del Movimento 5 Stelle a Rosà Barbara Guidolin .
Il gruppo di Rossano evidenzia fin da ora la propria contrarietà al PAT (Piano assetto territorio) recentemente discusso e approvato dal consiglio comunale e che prevede per i prossimi 10 anni la costruzione di 500.000 metri cubi, di cui 200.000 già edificati con una differenza netta di 300.000, prevedendo che la popolazione di Rossano nel 2021 raggiunga i 10.000 abitanti ( una cifra a nostro avviso non realistica dato l'attuale trend demografico ).
Va sottolineato che è stata inoltre deliberata la trasformazione da agricolo a commerciale di un terreno il cui proprietario è consigliere della maggioranza e assessore allo sport, ecologia ed ambiente (?). Infine è stato approvato il bilancio comunale dove il dato rilevante è un debito di 11.000.000 di € in mutui oltre a un debito ulteriore rappresentato da leasing (e non quantificato con chiarezza).
Il Movimento 5 Stelle Rossano Veneto si chiede se sia questa la politica da promuovere per salvaguardare e valorizzare i nostri territori e non sia invece la solita vecchia politica della costruzione del consenso (e di voti) barattando un falso sviluppo, ormai insostenibile e di fatto fallito, in cambio della distruzione del paesaggio.
Il gruppo crede invece che si debbano sviluppare le produzioni locali a km0, il turismo di qualità, il risanamento, il recupero e la messa in sicurezza del patrimonio edilizio esistente, la mobilità sostenibile, la ulteriore incentivazione della produzione di energia alternativa, la trasparenza amministrativa ed il contenimento dei costi, riducendo al contempo per quanto possibile la tassazione gravante sugli immobili soprattutto ad uso industriale ed artigianale e la pressione fiscale locale gravante sui produttori e sulle famiglie.

Il Movimento 5 Stelle Rossano si riunirà a partire dal mese di giugno ogni giovedì sera (a partire dalle ore 21) presso la birreria Al Monaco in centro a Rossano.

Francesco Celotto
ufficio stampa
Movimento 5 Stelle Area Pedemontana (Bassano-Rosà-Marostica-Nove-Rossano-Cassola-Tezze sul Brenta-Cartigliano)

Libertà è Parola

Libertà è Parola: “Scuola: tra passato e futuro” Intervista a Gianni Zen

Nelle emergenze, come nel quotidiano, il tema della #scuola ritorna sempre: infrastrutture, didattica, qualità e molto altro. Col nostro ospite,...

Più visti