Pubblicità

Resistere

Pubblicità

Resistere

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

Attualità

Romano, surplus di fognature a San Giacomo per 200mila euro

L'intervento sarà eseguito da Etra, con costi interamente a suo carico. L'assessore Ronchi: “Sono lavori che elettoralmente non pagano, ma sono una nostra precisa scelta politica”

Pubblicato il 21-03-2012
Visto 2.668 volte

Pubblicità

Resistere

Etra implementa la rete fognaria di San Giacomo di Romano d’Ezzelino e lo fa per un importo di 200mila euro interamente a suo carico. Si è parlato di questo e della modalità dei lavori durante la serata voluta dall’Amministrazione e che ha visto una folta partecipazione da parte dei cittadini.
Relatori dell’incontro, oltre al sindaco di Romano Rossella Olivo, il presidente di Etra, Stefano Svegliado e l’assessore ai lavori pubblici, Claudio Zen.
Durante la serata è stato spiegato come verranno realizzati i nuovi tratti di rete fognaria lungo via Matteotti, via Pergolesi e via Tartini con tubazione in pvc e relativi allacciamenti.

Il cantiere, dove sono già partiti i lavori, non compromette la viabilità stradale che viene comunque garantita visto che l’intervento va ad interessare solo mezza carreggiata per volta.
“Si tratta di un intervento concordato sì con l’Amministrazione, ma che eseguirà Etra - spiega l’assessore alla Programmazione Massimo Ronchi -. Si proseguirà così con i lavori della rete fognaria di San Giacomo.”
Il progetto va ad inserirsi infatti nei lavori per oltre un milione e 100mila euro già effettuati da Etra dal 2008 all’anno scorso. L’ultimo stralcio, da 200mila euro, andrà ad estendere la rete e completare il tutto.
“Il Comune ha contribuito con 300mila euro per la raccolta e lo smaltimento delle acque bianche - prosegue l’assessore Ronchi -. Prima di questi lavori erano numerosi i problemi di allagamento in tutta la zona di Spin. Sono state le forti piogge a certificare l’efficacia dei lavori: non si sono più verificati infatti episodi di tipo torrenziale anche sul manto stradale.”
“Questi lavori sono una nostra precisa scelta politica - conclude l’Assessore Ronchi -. E’ vero, sono lavori che elettoralmente non pagano: si spaccano le strade, si crea disagio ai cittadini e poi per obbligo di legge bisogna allacciarsi alla fognatura. Ma sono lavori che, tenuto conto che nel 2004 quando siamo arrivati in Comune il 60 per cento del territorio non era fornito da rete fognaria, tutelano la salubrità e l’igiene del suolo pubblico e quindi la salute dell’intera popolazione.”

Press Edition New

Bassanonet.it Press Edition

Più visti

1

Elezioni 2024

06-06-2024

Tra valli e Boschi

Visto 19.488 volte

2

Elezioni 2024

06-06-2024

Cinquina e Tombola

Visto 19.459 volte

3

Elezioni 2024

06-06-2024

L’invasione dei Retiniani

Visto 19.005 volte

4

Elezioni 2024

10-06-2024

Mezzo e Mezzo

Visto 18.880 volte

5

Attualità

07-06-2024

3 Sorelle per 3 Resistere

Visto 12.625 volte

6

Elezioni 2024

11-06-2024

Think Fink

Visto 9.070 volte

7

Elezioni 2024

11-06-2024

Sfracelli d’Italia

Visto 8.460 volte

8

Trasporti e Mobilità

06-06-2024

Nuova sede a Lonigo per Bracchi

Visto 6.768 volte

9

Elezioni 2024

11-06-2024

And The Winner Is

Visto 6.153 volte

10

Elezioni 2024

11-06-2024

Parole in Comune

Visto 5.816 volte

1

Elezioni 2024

02-06-2024

Tortelli d’Italia

Visto 45.267 volte

2

Elezioni 2024

23-05-2024

Guglielmix

Visto 32.566 volte

3

Elezioni 2024

31-05-2024

Promesso e non concesso

Visto 31.980 volte

4

Elezioni 2024

03-06-2024

Chiedo Asilo

Visto 29.887 volte

5

Elezioni 2024

05-06-2024

Centrodestra Brenta

Visto 26.591 volte

6

Elezioni 2024

15-05-2024

Che la Forza sia con te

Visto 25.945 volte

7

Elezioni 2024

05-06-2024

O così o PD

Visto 24.507 volte

8

Elezioni 2024

29-05-2024

Long Playing

Visto 23.787 volte

9

Elezioni 2024

19-05-2024

Fincantieri

Visto 22.356 volte

10

Elezioni 2024

03-06-2024

P.S. I Love You

Visto 22.118 volte