Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 17-06-2017 20:20
in Il "Tich" nervoso | Visto 2756 volte
 

E sottolineo self

Loggetta del Municipio e Camminamento del Castello: “Ve li presento io”. L'assessore bassanese alla Cultura e alla Promozione del territorio Giovanni Cunico inaugura l'era dei video-selfie

E sottolineo self

Un fermo-immagine del video di Giovanni Cunico sul Camminamento del Castello

Luciana Littizzetto, vedendosi sul palco di “Resistere” in piazza Libertà a fianco di un assessore comunale così giovane, gli ha chiesto spiritosamente: “Ma l'hai già fatta la cresima?”. In realtà Giovanni Cunico, golden boy del PD bassanese e della giunta Poletto (che però non è proprio un ragazzino, visto che è sulla trentina d'anni), non solo l'ha già fatta, ma anche come “animale politico” (sto citando Aristotele, non si offenda assessore) è già ampiamente ed efficacemente battezzato.
E adesso che è assessore comunale alla Cultura e alla Promozione del territorio a tempo pieno, “liberato” dalla precedente e meno mediatica delega alle Attività economiche, inaugura un nuovo stile di promozione dell'attività del proprio assessorato.
È la nuova frontiera dei video-selfie: non propriamente dei selfie, visto che la videocamera è azionata da un operatore, ma comunque dei messaggi filmati concentrati esclusivamente sulla sua persona. Testimonial di se stesso, nell'atto di testimoniare alcune novità della città.
Il nuovo corso delle videotestimonianze self - e sottolineo self - dell'ambizioso assessore comunale ha preso forma in occasione dell'apertura o riapertura al pubblico, avvenuta in questi giorni, di due significativi spazi cittadini ovvero comunali: la Loggia del Municipio e il Camminamento delle Mura del Castello degli Ezzelini. Due luoghi descritti secondo uno story-board nel quale il giovane amministratore, protagonista delle riprese in piano-sequenza, dimostra doti da navigato intrattenitore.
Nel video della Loggetta lo si vede prima aprire con le chiavi il cancello d'ingresso per spalancarlo ed entrare nello spazio riaperto dal Comune. Mentre nella scenetta iniziale del video del Camminamento, da oggi fruibile con orari più estesi, lo vediamo comparire di spalle sotto il primo arco di accesso dopo il cortile del Corpo di Guardia.
Poi Cunico-testimonial, dopo qualche passo alla John Wayne, si gira e si rivolge a favore di videocamera e col linguaggio amichevole caro al popolo dei social, che ti fa dare del “tu” anche se chi riceve il messaggio è un emerito sconosciuto (la prima parola è “ciao”), descrive le meraviglie del luogo riaperto a beneficio dei cittadini e dei turisti.
Il tutto postato e condiviso su Facebook, compresa la pagina Fb della Città di Bassano.
Tanto di cappello: chi apre la breccia di una nuova strada è sempre meritorio di attenzione. E a Bassano del Grappa, quella inaugurata da Cunico è una strada che nessuno prima di lui aveva sperimentato con così tanta abilità: quella del selfismo amministrativo. Una cosa infatti è raccontare un luogo riprendendo il luogo oggetto del racconto, e un'altra è raccontarlo rimanendo sempre al centro dell'inquadratura.
Del resto, oggi in Italia e a tutti i livelli, la politica è soprattutto immagine.
E chissà se questi come i probabili futuri video self-costruiti dell'assessore non costituiscano il preludio di future ambizioni al termine del mandato.
Comunque sia, i videomessaggi di Giovanni Cunico hanno bruciato sul tempo tutti gli altri suoi colleghi di amministrazione. Questione, innanzitutto, di predisposizione: metterci la faccia, nel senso letterale del termine, non è da tutti.
Ma è anche vero che per comunicare qualcosa devi avere qualcosa da comunicare.
E visto il referato che detiene, rispetto ad altri esponenti di giunta, l'assessore alla Cultura e alla Promozione del territorio parte avvantaggiato.
Ve lo immaginate il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Roberto Campagnolo che posta dei video-selfie sull'andamento dei lavori di restauro del Ponte degli Alpini?

Ultimora

Qué Vadis?

Attualità | 1 giorni e 3 ore fa

Padova di rigore, il BV cade

Calcio | 1 giorni e 3 ore fa

Dimmi di Sì

Attualità | 2 giorni e 13 ore fa

Dal Macchu Pisco a Bassano

G8 | 2 giorni e 19 ore fa

Robert Capa

Agenda

< Ottobre 2017 >
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Editoriali

Superman a Bassano

Superman a Bassano

Alessandro Tich | 30 giorni fa

Il "Tich" nervoso Il celebre supereroe avvistato in città. Scopo della missione, raddrizzare il Ponte degli Alpini. Ma l'impresa, questa volta, non gli è riuscita

Più visti

2

Dimmi di Sì

Attualità | Visto 1120 volte

3

Il Rosatellum

Politica | Visto 1051 volte

4

Dal Macchu Pisco a Bassano

G8 | Visto 972 volte

5

Forza Italia a secco

Politica | Visto 772 volte

1

Ricomincio da 38

Attualità | Visto 3514 volte

2

Filiale di Cassola

Politica | Visto 3358 volte

3

La resa dei conti

Politica | Visto 3011 volte

5

Guarda in Camera

Attualità | Visto 1390 volte