Opera Estate
Opera Estate

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Il "Tich" nervoso

E sottolineo self

Loggetta del Municipio e Camminamento del Castello: “Ve li presento io”. L'assessore bassanese alla Cultura e alla Promozione del territorio Giovanni Cunico inaugura l'era dei video-selfie

Pubblicato il 17-06-2017
Visto 4.259 volte

Opera Estate

Luciana Littizzetto, vedendosi sul palco di “Resistere” in piazza Libertà a fianco di un assessore comunale così giovane, gli ha chiesto spiritosamente: “Ma l'hai già fatta la cresima?”. In realtà Giovanni Cunico, golden boy del PD bassanese e della giunta Poletto (che però non è proprio un ragazzino, visto che è sulla trentina d'anni), non solo l'ha già fatta, ma anche come “animale politico” (sto citando Aristotele, non si offenda assessore) è già ampiamente ed efficacemente battezzato.
E adesso che è assessore comunale alla Cultura e alla Promozione del territorio a tempo pieno, “liberato” dalla precedente e meno mediatica delega alle Attività economiche, inaugura un nuovo stile di promozione dell'attività del proprio assessorato.
È la nuova frontiera dei video-selfie: non propriamente dei selfie, visto che la videocamera è azionata da un operatore, ma comunque dei messaggi filmati concentrati esclusivamente sulla sua persona. Testimonial di se stesso, nell'atto di testimoniare alcune novità della città.

Un fermo-immagine del video di Giovanni Cunico sul Camminamento del Castello

Il nuovo corso delle videotestimonianze self - e sottolineo self - dell'ambizioso assessore comunale ha preso forma in occasione dell'apertura o riapertura al pubblico, avvenuta in questi giorni, di due significativi spazi cittadini ovvero comunali: la Loggia del Municipio e il Camminamento delle Mura del Castello degli Ezzelini. Due luoghi descritti secondo uno story-board nel quale il giovane amministratore, protagonista delle riprese in piano-sequenza, dimostra doti da navigato intrattenitore.
Nel video della Loggetta lo si vede prima aprire con le chiavi il cancello d'ingresso per spalancarlo ed entrare nello spazio riaperto dal Comune. Mentre nella scenetta iniziale del video del Camminamento, da oggi fruibile con orari più estesi, lo vediamo comparire di spalle sotto il primo arco di accesso dopo il cortile del Corpo di Guardia.
Poi Cunico-testimonial, dopo qualche passo alla John Wayne, si gira e si rivolge a favore di videocamera e col linguaggio amichevole caro al popolo dei social, che ti fa dare del “tu” anche se chi riceve il messaggio è un emerito sconosciuto (la prima parola è “ciao”), descrive le meraviglie del luogo riaperto a beneficio dei cittadini e dei turisti.
Il tutto postato e condiviso su Facebook, compresa la pagina Fb della Città di Bassano.
Tanto di cappello: chi apre la breccia di una nuova strada è sempre meritorio di attenzione. E a Bassano del Grappa, quella inaugurata da Cunico è una strada che nessuno prima di lui aveva sperimentato con così tanta abilità: quella del selfismo amministrativo. Una cosa infatti è raccontare un luogo riprendendo il luogo oggetto del racconto, e un'altra è raccontarlo rimanendo sempre al centro dell'inquadratura.
Del resto, oggi in Italia e a tutti i livelli, la politica è soprattutto immagine.
E chissà se questi come i probabili futuri video self-costruiti dell'assessore non costituiscano il preludio di future ambizioni al termine del mandato.
Comunque sia, i videomessaggi di Giovanni Cunico hanno bruciato sul tempo tutti gli altri suoi colleghi di amministrazione. Questione, innanzitutto, di predisposizione: metterci la faccia, nel senso letterale del termine, non è da tutti.
Ma è anche vero che per comunicare qualcosa devi avere qualcosa da comunicare.
E visto il referato che detiene, rispetto ad altri esponenti di giunta, l'assessore alla Cultura e alla Promozione del territorio parte avvantaggiato.
Ve lo immaginate il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Roberto Campagnolo che posta dei video-selfie sull'andamento dei lavori di restauro del Ponte degli Alpini?

Più visti

1

Cronaca

27-06-2022

Crolla la tettoia del palco, concerto di Elisa annullato

Visto 11.075 volte

2

Attualità

25-06-2022

Happy End

Visto 7.011 volte

3

Politica

25-06-2022

Niente di personale

Visto 6.653 volte

4

Politica

25-06-2022

Campagna d’Africa

Visto 6.557 volte

5

Attualità

25-06-2022

Posta prioritaria

Visto 6.252 volte

6

Cronaca

27-06-2022

Concerto Elisa, ecco la nuova data

Visto 6.220 volte

7

Cronaca

27-06-2022

In punta di penna

Visto 6.184 volte

8

Attualità

28-06-2022

Battaglione Sammarco

Visto 4.528 volte

9

Arte

25-06-2022

Dedicato a Canova

Visto 3.416 volte

10

Attualità

29-06-2022

Campione d’Europa

Visto 2.707 volte

1

Cronaca

27-06-2022

Crolla la tettoia del palco, concerto di Elisa annullato

Visto 11.075 volte

2

Attualità

16-06-2022

Veni, Vini, Piwi

Visto 10.162 volte

3

Attualità

07-06-2022

Roberto bolle

Visto 9.522 volte

4

Attualità

20-06-2022

Pezzi da 60

Visto 8.025 volte

5

Attualità

14-06-2022

Superstrada Pantalon

Visto 7.682 volte

6

Politica

01-06-2022

Rischiatutto

Visto 7.607 volte

7

Attualità

11-06-2022

L’A.RI.A che tira

Visto 7.320 volte

8

Attualità

18-06-2022

Sandwich Meccanico

Visto 7.266 volte

9

Attualità

19-06-2022

Fino a esaurimento scorte

Visto 7.251 volte

10

Cronaca

15-06-2022

Notte di fuoco

Visto 7.098 volte