Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Pubblicità

Rinascimento in bianco e nero

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore Responsabile
Bassanonet.it

Industria

Benvenuti al “Glamour”

Inaugurazione in grande stile per il “Glamour Hotel” a Cassola. Sindaci, politici e una folla di invitati: tutti insieme appassionatamente per il taglio del nastro della struttura alberghiera

Pubblicato il 03-03-2012
Visto 5.440 volte

Pubblicità

Roberto Campagnolo Sindaco

“Hai fotografato Naomi?” - mi dice scherzando un ospite dopo avermi visto immortalare, con la macchinetta digitale, una ragazza mozzafiato che sembra davvero la sorella della Campbell.
“Naomi”, in realtà, è una delle bellissime hostess impegnate a distribuire ai presenti la brochure informativa realizzata per l'occasione.
Un'occasione che è di quelle da non perdere, se non altro per la curiosità stimolata dall'evento: il “Glamour Hotel”, il nuovo albergo a quattro stelle ubicato in via Valsugana a Cassola (area “Schiavotto”, per intenderci) apre ufficialmente le sue porte con un'affollatissima inaugurazione.

Affollata inaugurazione per il "Glamour Hotel" (foto Alessandro Tich)

Per presenziare al taglio del nastro arriva il vicepresidente della Regione Veneto Marino Zorzato. Ma c'è anche il vicepresidente della Provincia e presidente del consorzio turistico “Vicenzaè” Dino Secco, assieme a un gruppo di sindaci in ordine sparso: notiamo i primi cittadini di Bassano Stefano Cimatti, di Rosà Manuela Lanzarin, di Romano d'Ezzelino Rossella Olivo, di Mussolente Maurizio Chemello e di Rossano Veneto Gilberto Trevisan, oltre naturalmente al sindaco di Cassola Silvia Pasinato, madrina istituzionale del rito di apertura.
E' presente anche il sindaco di Loreggia Maria Grazia Peron Tessaro.
La Belvedere Costruzioni Spa, che ha realizzato il complesso edilizio e che gestisce il “Glamour” in società con Glamour Collection, ha sede infatti nel Comune dell'Alta Padovana.
Sul palco, i due fratelli Policarpo e Ottorino Gallo, titolari dell'impresa di costruzioni, ringraziano “progettisti, tecnici e collaboratori” e ricevono a loro volta il pubblico encomio del loro sindaco: “La Belvedere - dichiara il primo cittadino di Loreggia - è un esempio delle aziende sane del Nordest che crescono e fanno crescere.”
E' questo il leit motiv degli interventi che si susseguono al microfono: in questi tempi ancora difficili, va riconosciuto e lodato l'impegno di chi investe e crea lavoro e economia.
“Ci siamo innamorati di questo territorio - afferma il presidente di Glamour Collection Simone Furlan -, ricco di cultura, storia e arte ma anche di aziende che stanno affrontando bene questo periodo di difficoltà. Abbiamo voluto fare un hotel di taglio internazionale, ma questa è un'azienda fatta di persone. Un grazie al team, ragazzi e professionisti in gamba, innamorati del loro lavoro, che danno un'anima a questa struttura.”
Dopo il taglio del nastro affidato al sindaco Pasinato e la benedizione dell'edificio, il fiume di invitati si divide in tanti rivoli riempiendo le sale e i corridoi da visitare.
All'ingresso, il quartetto d'archi che cura l'accompagnamento musicale sottolinea il fatidico momento eseguendo l'Inno di Mameli.
Tra gli ospiti più attesi c'è Elio Armano, artista di chiara fama ed ex politico nonché battagliero ex sindaco di Cadoneghe, che dal 2000 - dopo una carriera decennale in consiglio regionale - si dedica esclusivamente alla scultura e alla grafica.
Sono sue le 86 opere, tutti pezzi unici, che abbelliscono le pareti dell'hotel: “un investimento”, come lo definisce il presidente Furlan.
Sul piazzale esterno cala ormai la sera, e l'intero staff di cucina - con lo chef Alessandro Favrin - e di sala è impegnato a servire il pubblico nel frenetico assalto al buffet inaugurale. Un autentico banco di prova di organizzazione e professionalità: superato, dobbiamo dire, alla grande.
Oggi, per la nuova realtà alberghiera del nostro territorio, è stato il giorno della festa. Da domani si comincia sul serio: buon lavoro a tutti.

Pubblicità

Elena DonazzanAndrea ZontaDemocrazia CristianaElena PavanRoberto Marin SindacoNicola Ignazio Finco

Più visti

1

Elezioni 2024

23-05-2024

Guglielmix

Visto 24.860 volte

2

Elezioni 2024

22-05-2024

Ora et Labora

Visto 17.949 volte

3

Elezioni 2024

22-05-2024

Campi magnetici

Visto 17.675 volte

4

Elezioni 2024

22-05-2024

Movimento 5 Sberle

Visto 17.528 volte

5

Elezioni 2024

23-05-2024

Ursulo von der Finco

Visto 15.552 volte

6

Elezioni 2024

24-05-2024

Donzelli d’Italia

Visto 12.105 volte

7

Attualità

25-05-2024

Cromo 6 spacciato

Visto 10.657 volte

8

Attualità

25-05-2024

El Pirata

Visto 9.516 volte

9

Attualità

24-05-2024

Odi Barbare

Visto 9.149 volte

10

Attualità

25-05-2024

Tadej-Day

Visto 8.740 volte

1

Elezioni 2024

15-05-2024

Che la Forza sia con te

Visto 25.278 volte

2

Elezioni 2024

23-05-2024

Guglielmix

Visto 24.860 volte

3

Elezioni 2024

19-05-2024

Fincantieri

Visto 21.797 volte

4

Elezioni 2024

14-05-2024

Ruggeri-Morandi-Tozzi-Pasinato

Visto 20.961 volte

5

Elezioni 2024

21-05-2024

Società per Azione

Visto 20.823 volte

6

Elezioni 2024

21-05-2024

Conte partirò

Visto 20.689 volte

7

Elezioni 2024

20-05-2024

Sul Conte di Bassano

Visto 20.458 volte

8

Elezioni 2024

15-05-2024

Wolfgang Amadeus Marin

Visto 19.569 volte

9

Elezioni 2024

21-05-2024

Lo strano caso del Dottor Renzi e Mr. Finco

Visto 19.531 volte

10

Elezioni 2024

21-05-2024

La resa dei Conte

Visto 19.523 volte