Pubblicato il 14-01-2010 03:06
in Manifestazioni | Visto 2.816 volte

Un cammino per la pace

Appuntamento sabato 16 gennaio in viale dei Martiri

Un cammino per la pace

“Cammino di pace” non è solo una espressione metaforica densa di significato, ma un vero e proprio evento, un itinerario che partirà sabato 16 gennaio intorno alle ore 15 da viale dei Martiri a Bassano.
L’ appuntamento, che si rinnova ormai da diversi anni in occasione della settimana mondiale della pace, è promosso dalle parrocchie, dai gruppi religiosi e dalle associazioni locali e vede coinvolti il mondo del volontariato, i gruppi giovanili e la comunità islamica, con la partecipazione delle istituzioni.
“Negli anni l’iniziativa è andata ampliandosi e mutando da tipo ecclesiale a tipo cittadino, come deve essere, perché la pace è di tutti - spiega suor Giordana Bertoldi, tra i promotori -. Ed è aperta a chiunque voglia partecipare. Più gente c’è, più contenti siamo”.
“Il messaggio che vorremmo passasse è che tanto più il cammino verso la pace diventa un cammino da fare insieme ogni giorno e non un momento isolato, che vada oltre la giornata, tanto più è possibile che questa pace si costruisca. Una pace che passa attraverso la convivenza tra popoli, culture e religioni”.
Il corteo attraverserà viale delle Fosse e piazzale Trento e farà alcune soste per dar spazio ad interventi e momenti di incontro. Alle scuole Mazzini un albero verrà consegnato alla preside per riflettere sulla scuola come luogo di formazione e crescita nella convivenza.
Passando da via Da Ponte, la processione farà tappa in piazza Libertà per un confronto sul tema “consumi e risorse”, in particolare sull’acqua.
“Lo slogan di quest’anno “Semina.. per un futuro di pace” - evidenzia suor Giordana Bertoldi - vuole sottolineare l’importanza della cura del creato e fa riferimento al messaggio del papa del 1° dell’anno, giornata per la pace: "Se vuoi coltivare la pace, custodisci il creato".
Lungo via Roma il corteo raggiungerà il Centro Giovanile per l’ultima tappa. Seguiranno la proiezione di un filmato e brevi testimonianze attorno al tema “diversità come ricchezza”.

LIBERTÀ È PAROLA #LIVE - Speciale natalizio: “Una poltrona per due”

Ebbene sì, è il Direttore di Bassanonet.it Alessandro Tich a condurre quest’anno lo #specialenatalizio di Libertà è Parola. Anche quest’anno...

Più visti