Pubblicità

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 13-01-2022 17:55
in Cose in Comune | Visto 2.607 volte

Li accendiamo?

Da oggi accesi a Bassano i nuovi pannelli informativi nelle principali direttrici di arrivo in città

Li accendiamo?

Il pannello informativo di via Pio X (foto Alessandro Tich)

Sono accesi da oggi i nuovi pannelli informativi voluti dall’amministrazione comunale di Bassano e installati lungo le principali traiettorie di arrivo per fornire informazioni sulle iniziative turistiche, culturali, di mobilità e di pubblica utilità a quanti arriveranno in città.
Un progetto voluto per migliorare i servizi legati all’accoglienza che l’Amministrazione ha avviato con SIS incaricando la società di occuparsi della progettazione, acquisizione e installazione, nonché manutenzione, del servizio.
I quadri, a tecnologia led e ad alta visibilità, misurano 2,6 x 1,6 metri e mostrano immagini a rotazione, visibili di giorno e sera attraverso un gestionale centralizzato.
Per il momento ne sono stati attivati quattro: a nord della città in via Motton, a sud in viale De Gasperi, ad est in via Pio X e ad ovest in viale Vicenza. Un quinto pannello sarà attivo a breve, in via Capitelvecchio.
Il costo complessivo, sostenuto dall’Amministrazione comunale, è di 72.500 euro.
“Si tratta di una azione che rientra nella volontà dell’Amministrazione comunale di attivare nuovi strumenti per migliorare l’accoglienza nei confronti di chi arriva a Bassano da fuori e la comunicazione con i cittadini - sottolinea il sindaco Elena Pavan -. Nuovi strumenti che permetteranno a chi si avvicina al centro di avere già prime indicazioni su iniziative ed eventi, ma anche informazioni pratiche, di servizio.”
“I nuovi supporti vogliono essere veicolo per comunicare in maniera efficace iniziative, eventi, promozioni e sono stati posizionati per questo nelle vie principali di accesso alla città - spiega il vicesindaco Roberto Marin -. Sono anche parte di una azione complessiva di comunicazione alla città relativa ai parcheggi cittadini, alla mobilità e a varie comunicazioni che dovessero rendersi necessarie come chiusure, modifiche al transito ed eventuali indicazioni collegate all’arrivo in città in occasione di interventi straordinari. I nuovi pannelli non sostituiscono i precedenti, che rimangono attivi per le informazioni legate alla disponibilità dei posti in prossimità dei parcheggi cittadini.”

Pubblicità

Canova

Più visti