Radici Future 2030
Radici Future 2030

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Politica

Stefano Giunta: “Il PDL è un contenitore vuoto”

Intervista al consigliere comunale bassanese, tra i 10mila del “popolo di Mirabello” accorsi ad ascoltare l'intervento di Gianfranco Fini. “E' una svolta che avrà contraccolpi anche sul piano locale"

Pubblicato il 06-09-2010
Visto 2.930 volte

Radici Future 2030

Tra gli oltre 10mila del “popolo di Mirabello”, ieri sera, c'era anche lui.
Stefano Giunta - ex vicesindaco di AN, attuale consigliere comunale di maggioranza a Bassano e fondatore del circolo territoriale bassanese di “Generazione Italia” - non è mancato all'appuntamento con l'attesissimo discorso di Gianfranco Fini che ha concentrato nella piccola località in provincia di Ferrara i riflettori della stampa nazionale.
Un evento sul quale l'esponente politico bassanese, finiano doc, non poteva che ricavare un giudizio oltremodo positivo.

Stefano Giunta: "Penso che si possa tornare a fare politica e non essere messi alla porta solo perché si chiede un minimo di confronto"

“E' stata un'impressione più che buona - ci dice Giunta -, di grande partecipazione e molto sentita. E' stata l'impressione di un “gruppo umano” che cercava il suo riferimento, e ieri sera lo ha trovato.”
Tra i punti cruciali espressi dal presidente della Camera, nonché leader di “Futuro e Libertà”, in quello che è già stato definito come il “Manifesto di Mirabello” - giustizia, federalismo, svolta economica, legge elettorale - spicca la dichiarazione della “fine del PDL” e dei “metodi staliniani” del partito di Berlusconi, sanciti dalla sua espulsione, lo scorso 29 luglio, da quel Popolo della Libertà di cui era stato il co-fondatore.
“L'intervento di Fini - prosegue l'ex vicesindaco - è stato certamente l'interpretazione della necessità di dare corpo e anima ad un malessere che aleggiava nel centrodestra rispetto a una gestione del partito basata non sui crismi della politica ma su quelli dell'azienda.
Penso che si possa finalmente tornare a fare politica e non essere messi alla porta solo perché si chiede un minimo di confronto e di dibattito sui temi che interessano il Paese: dalla famiglia alla scuola e dalle autonomie locali al federalismo fiscale, che va gestito in un'ottica nazionale e non con particolarismi locali.”
Una svolta politica che secondo il nostro interlocutore non potrà non avere riflessi anche sul nostro territorio.
“Io credo - conclude Giunta - che sul piano locale ci saranno gli stessi contraccolpi che avremo sul piano nazionale.
Non è un mistero che il PDL è un contenitore vuoto, una fusione a freddo tra due realtà che non si sono unite tra di loro.
Serve invece una nuova strada per coagulare lo sforzo comune di questa parte dello schieramento di centrodestra per portare avanti la capacità di leggere, con serenità e obiettività, la realtà dei problemi della gente.”

Più visti

1

Politica

19-09-2022

Capitano Coraggioso

Visto 8.051 volte

2

Politica

20-09-2022

Titolone

Visto 7.046 volte

3

Politica

19-09-2022

Che la Forza sia con te

Visto 6.715 volte

4

Attualità

22-09-2022

Piwifest, sostenibilità ambientale e qualità del bere

Visto 6.592 volte

5

Politica

20-09-2022

L’Esercito della Marina

Visto 6.584 volte

6

Politica

19-09-2022

Labour Party

Visto 6.327 volte

7

Attualità

21-09-2022

Ponte nelle Api

Visto 6.265 volte

8

Attualità

23-09-2022

Facciamo luce

Visto 4.290 volte

9

Attualità

23-09-2022

Più bianco non si può

Visto 3.983 volte

10

Teatro

22-09-2022

Battaglie e assassinii che parlano di pace

Visto 3.334 volte

1

Attualità

02-09-2022

La Pedemonata

Visto 15.753 volte

2

Politica

07-09-2022

L’Architetto del Grillo

Visto 15.246 volte

3

Politica

05-09-2022

Marinmoto

Visto 10.973 volte

4

Attualità

14-09-2022

Herr Bifrangi

Visto 8.329 volte

5

Politica

19-09-2022

Capitano Coraggioso

Visto 8.051 volte

6

Politica

07-09-2022

Astenersi perditempo

Visto 7.618 volte

7

Politica

06-09-2022

Voci sul vice

Visto 7.588 volte

8

Politica

11-09-2022

Angelo, Maria e Bepi

Visto 7.493 volte

9

Politica

09-09-2022

Niente a post

Visto 7.448 volte

10

Politica

06-09-2022

Impegno per Momento

Visto 7.089 volte