Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 18-04-2010 01:08
in Cronaca | Visto 9.855 volte

Sotto sequestro lo “Shindy Club”

Blitz della polizia nel locale privato di Via S.Giorgio a Bassano. Riscontrate irregolarità amministrative e problemi di sicurezza. Rinvenute inoltre quantità di stupefacente abbandonate dagli avventori sul pavimento

Sotto sequestro lo “Shindy Club”

Lo Shindy Club di Bassano del Grappa, il locale privato di Via S.Giorgio, è stato sottoposto a sequestro preventivo dalla polizia dopo la scoperta di una serie di abusi amministrativi.
L'operazione degli agenti è scattata nelle notte: alcuni agenti in borghese si sono infiltrati tra gli avventori del locale - in quel momento circa 400 persone - e avrebbero riscontrato una serie di irregolarità legate alle norme sul lavoro e alle condizioni di sicurezza.
Delle persone che in quel momento stavano lavorando nel locale, sei sono risultate irregolari.
Secondo la polizia lo Shindy Club, il cui ingresso è riservato ai soli soci, avrebbe invece gestito un'apertura abusiva di pubblico spettacolo. Il numero delle persone presenti sarebbe risultato eccessivo e sarebbero stati riscontrate delle irregolarità anche in merito alle uscite di sicurezza.
Ma non è tutto: gli investigatori, con l'ausilio di unità cinofile, hanno rinvenuto sul pavimento del locale alcune quantità di hashish, marijuana e cocaina abbandonate dagli avventori. Trovata inoltre una pastiglia con del liquido non identificato, attualmente oggetto di analisi.
Prima del blitz la polizia stradale avevano fermato per controlli una settantina di avventori che erano usciti dal locale, sottoponendo 37 conducenti d'auto al test alcolimetrico: 32 sono stati trovati in stato di ebbrezza alcolica e a sei di loro è stata ritirata la patente.
Il presidente del club è stato denunciato.

Più visti