Pubblicato il 27-06-2009 08:00
in S.O.S. città | Visto 2.149 volte

Asfalto "usa e getta"...

La segnalazione di un nostro lettore: il Metropark di Largo Parolini completamente riasfaltato dopo appena quattro mesi di "vita".

Asfalto

Il Metropark di Largo Parolini.

Riceviamo dal nostro lettore Luca M.C. questa segnalazione:

“Denaro pubblico? Sprechiamolo! Sembra essere questo il pensiero di quei “manager” delle Ferrovie dello Stato che hanno deciso, dopo qualche mese dall’apertura del Metropark della stazione ferroviaria di Bassano del Grappa, di apportare modifiche che per me hanno dell’incredibile.
Solamente qualche mese fa il Metropark era stato inaugurato con solenne taglio di nastro: il parcheggio si presentava molto bene, con tanto di strisce per una circolazione dei veicoli all’inglese (e già questo la dice lunga...).
Il parcheggio, di fatto, non ha riscontrato un grande successo: nella massima affluenza credo si siano contate al massimo 20 automobili. Del resto, per 1,00 € all’ora...roba da ricchi!.
Non contenti, i “manager” hanno deciso in questi giorni di riasfaltare il parcheggio.
Sarebbe bello riuscire a capire come mai, a segnaletica dipinta pochi mesi fa, si sia deciso di rifare il manto stradale, tranquilli...non lo sapremo mai!.
Nel frattempo...i nostri soldi? Sprechiamoli! Tanto per coprire i costi basterà aumentare l’abbonamento dei pendolari, la tariffa oraria, eccetera.
Siamo proprio “la terra dei cachi”, come cantavano anni fa Elio e le Storie Tese...”.

    Bassanonet TV

    Libertà è Parola

    Libertà è Parola: "Italia digitale: nessuno sia lasciato indietro"

    L’Italia, un paese che, come tutti, si è dovuto “scoprire” digitale per rispondere all'emergenza. Oggi, di fronte ad un futuro che nasconde...

    Più visti