Canova
Canova

Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Politica

Calenda S.p.A.

Scende ufficialmente in campo Bassano del Grappa in Azione, il gruppo locale del partito di Carlo Calenda. “Ci proponiamo come luogo aggregatore di competenze e esperienze che sappiano fare squadra”

Pubblicato il 13-04-2022
Visto 7.143 volte

Canova

Il primo gazebo non si scorda mai. Domenica scorsa in piazza a Bassano ha fatto il suo esordio in pubblico, per la distribuzione di materiale informativo alla gente, Bassano del Grappa in Azione. Si tratta del gruppo locale di Azione, il partito di Carlo Calenda che intende superare la politica del bipolarismo e aspira ad occupare l’interregno tra i due attuali schieramenti contrapposti.
A livello veneto e vicentino, i quadri dirigenti sono già definiti. Marco Garbin è il segretario regionale del partito e Marica Dalla Valle, già sindaco di Marostica, è la responsabile della segreteria politica provinciale.
Dal canto suo, Bassano in Azione è una realtà attiva già da alcuni mesi. All’incontro di Carlo Calenda con gli iscritti della provincia, svoltosi lo scorso 31 ottobre al Golf Hotel Vicenza (per un rinfresco della memoria: www.bassanonet.it/news/29501-ciak_azione.html), il referente del gruppo bassanese Simone Cavallin era già presente nelle prime file dell’uditorio degli azionisti. Si chiamano proprio così. Calenda S.p.A.

Il primo gazebo in piazza di Bassano del Grappa in Azione

Ora la base cittadina del partito prende forma e consistenza e questa mattina si è presentata alla stampa nella zona di Porta Dieda, simbolicamente prescelta come punto di transito per far “passare aria nuova per Bassano”. “Non solo - informa una nota trasmessa in redazione da Bassano del Grappa in Azione -. Porta Dieda rappresenta e ha su di sé i simboli della nostra storia. La Repubblica di Venezia, l’Impero Asburgico, i due leoni rampanti su una torre: una Bassano mediterranea, una Bassano mitteleuropea, una Bassano d’Europa.”
Che sia già un richiamo alle prossime elezioni amministrative in città? Staremo a vedere.
Il gruppo si propone attualmente con “una decina di iscritti, in gran parte alla prima esperienza e alla prima “tessera” politica, riuniti attorno alla volontà di promuovere sul bassanese la partecipazione attiva e quello slancio che arrivava dalla passione e dalla competenza di Calenda e di Richetti: essere il primo partito di una nuova stagione politica”.
“Richetti”, per la cronaca, è il senatore Matteo Richetti, eletto in parlamento nelle file del Partito Democratico, successivamente passato al Gruppo Misto come neo esponente di Azione, autore della seguente frase già scolpita sulle lapidi del Calendismo e citata dal gruppo bassanese: “C’è bisogno dell’ennesimo partito? Ennesimo vuol dire “l’ultimo di una lunga serie”. Azione sarà il primo partito di una nuova stagione, non l’ultimo di una lunga serie.”
Gli aderenti bassanesi al partito di Calenda sono ancora piccoli (numericamente), ma pensano già in grande: “A partire dalla nascita di Azione, si sono raccolte l’entusiasmo, la competenza, la storia di quanti hanno accettato la sfida di fare politica seriamente, su un’area che dalla Città arriva ai comuni confinanti con Treviso e Padova: 130mila abitanti in 11 comuni.” L’attività del gruppo è in parte già iniziata: “Un nuovo incontro tra tutti gli azionisti è previsto per la tarda primavera, ma le tappe per arrivarci sono cadenzate da alcuni importanti momenti di presentazione ai cittadini, di coinvolgimento e di condivisione dei temi proposti da Azione”.
“L’idea - spiega la nota stampa - è cominciare da dove si deve cominciare: tra le persone, in piazza, perché prima di ogni decisione e di ogni progetto, è fondamentale l’incontro e l’ascolto, la comprensione delle aspettative e delle esigenze. Bassano del Grappa in Azione sarà quindi in piazza, con i tradizionali banchetti, per due domeniche di aprile e due domeniche di maggio.”
“Bassano e la sua area di attrazione (che supera abbondantemente i confini della provincia di Vicenza) hanno rappresentato un modello di sviluppo civile e imprenditoriale, capace di essere centro di apertura e dialogo - affermano gli azionisti di casa nostra -. Bassano del Grappa in Azione vuole promuovere questa visione e vuole farlo con spirito pragmatico, serio e non ideologico: dalla Città al “suo” Territorio, dal Territorio al “suo” centro. Centro di eccellenza non ripiegato su se stesso, ma capace di attrarre ed esportare una ricchezza che, prima di tutto, è socioculturale.”
“Bassano del Grappa in Azione si propone come luogo di mobilitazione, aggregatore di competenze, conoscenze, esperienze, storie - prosegue il gruppo -. Conoscenze e esperienze che sappiano fare squadra. Perché le idee sono il prodotto della politica, solo quando incontrano la capacità di realizzarle.”
Ergo? “Bassano del Grappa in Azione proverà a costruire risposte nuove a situazioni vecchie, avrà senso solo applicando il metodo con cui lavora Azione: presentando proposte basate sui dati e fondate sul come realizzarle. Perché, come sostiene il manifesto di Azione: “Nessuna maledizione ci condanna a dover scegliere tra i disastri dei populisti e quelli dei sovranisti”.”
Insomma: per il gruppo cittadino del partito non mancano di certo gli impegni in programma e saranno diverse le date da segnare sul Calendario.

Più visti

1

Attualità

31-01-2023

Il Mozzo dei desideri

Visto 8.535 volte

2

Attualità

01-02-2023

I Palladini del gusto

Visto 7.026 volte

3

Politica

31-01-2023

Così Fiab

Visto 6.564 volte

4

Attualità

01-02-2023

Ascensione, prego

Visto 6.561 volte

5

Attualità

01-02-2023

Consulto Astrologico

Visto 6.356 volte

6

Attualità

31-01-2023

Due cuori e un Museo Civico

Visto 6.104 volte

7

Attualità

02-02-2023

Il bell’Antonio

Visto 6.053 volte

8

Politica

31-01-2023

Siamo nella merla

Visto 5.927 volte

9

Politica

03-02-2023

Terzo Polo Museale

Visto 5.233 volte

10

Attualità

03-02-2023

Buena Vista Social Hub

Visto 4.910 volte

1

Attualità

31-01-2023

Il Mozzo dei desideri

Visto 8.535 volte

2

Attualità

21-01-2023

Premiato Ristorante Da Morena

Visto 8.400 volte

3

Politica

25-01-2023

Un Mose al prezzo di due

Visto 7.487 volte

4

Politica

25-01-2023

Tribuna Politica

Visto 7.217 volte

5

Attualità

13-01-2023

And San Bassiano Goes To…

Visto 7.152 volte

6

Attualità

28-01-2023

Million Dollar Baby

Visto 7.137 volte

7

Attualità

01-02-2023

I Palladini del gusto

Visto 7.026 volte

8

Attualità

16-01-2023

La Riva Bianca, la freccia verde e l’arcobaleno

Visto 6.996 volte

9

Attualità

29-01-2023

Brioche e Cappuccini

Visto 6.996 volte

10

Attualità

16-01-2023

Cuor di Leon

Visto 6.855 volte