Alessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it
Pubblicato il 30-05-2018 13:32
in Attualità | Visto 1.502 volte

Riapriti Sesamo

Lavori di adeguamento della rete idrica e fognaria: riapre nel fine settimana il cunicolo di via Da Ponte. Ma adesso tocca a viale delle Fosse: l'intervento si farà in notturna

Riapriti Sesamo

Foto Alessandro Tich

Breaking news: il cunicolo di via Da Ponte a Bassano ha finalmente i giorni contati. Sarebbe meglio scrivere che ha le ore contate, ma accontentiamoci.
Il prossimo fine settimana verrà infatti riaperto il tratto della via interessato nelle scorse settimane dai lavori di adeguamento della rete idrica e fognaria, commissionati da Etra Spa ed eseguiti dalla Brenta Lavori Srl di Fontaniva. La sede stradale verrà riasfaltata con una finitura finalizzata all'assestamento dell'area di scavo e dopo l'estate ci saranno i lavori di completamento finale del manto stradale, che l'Amministrazione comunale sta valutando in porfido. Lo comunica una nota trasmessa oggi in redazione dall'Amministrazione stessa.
Possiamo dunque tirare un sospiro di sollievo: l'accesso “ristretto” al centro storico in quello che è il principale ingresso pedonale al cuore della città ritornerà alla sua ampiezza originale. Non totalmente, però: l'impresa appaltatrice sta per concludere il primo stralcio dell'intervento, ma non leverà ancora le tende.
Durante il mese di giugno il cantiere rimarrà infatti circoscritto in una piccola area all’incrocio tra viale delle Fosse e via Da Ponte, per consentire il completamento dei lavori in viale delle Fosse a partire dalla prossima settimana.
Gli interventi di maggiore rilievo per il traffico saranno realizzati in notturna, consentendo per tutta la durata dei lavori la totale apertura di viale delle Fosse durante il giorno e una parziale chiusura durante la notte. Il passaggio pedonale e veicolare - assicura il Comune - sarà comunque sempre garantito. Per qualche altra settimana, dunque, il principale boulevard cittadino si trasformerà in viale delle Fogne. Ma i disagi, in questo caso, saranno limitati ai nottambuli.

Libertà è Parola

Libertà è Parola: “Scuola: tra passato e futuro” Intervista a Gianni Zen

Nelle emergenze, come nel quotidiano, il tema della #scuola ritorna sempre: infrastrutture, didattica, qualità e molto altro. Col nostro ospite,...

Più visti