Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 24-05-2017 20:28
in Cronaca | Visto 1.812 volte
 

Rosà, auto precipita dalla tangenziale, un ferito grave

63enne, per un probabile malore al volante, esce con di carreggiata e cade nella strada sottostante. È stato trasportato d'urgenza con l'elisoccorso all'ospedale di Treviso

Rosà, auto precipita dalla tangenziale, un ferito grave

Foto: Vigili del Fuoco

Pauroso incidente stradale a Rosà. Alle ore 12.30, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Monsignor Caron per un’autovettura Lancia Y10 caduta dal sovrappasso della tangenziale sulla strada sottostante: un ferito. Coinvolto nel sinistro, provocato probabilmente da un malore al volante, un 63enne di Romano d'Ezzelino che mentre percorreva la tangenziale in direzione nord ha perso il controllo della vettura, uscendo dalla carreggiata, precipitando nella sottostante via Monsignor Caron e andando a sbattere contro un muro, finendo con le ruote all'aria. I pompieri di Bassano del Grappa hanno messo in sicurezza l’auto rovesciata e dopo averla stabilizzata con dei puntelli telescopici, hanno estratto il conducente rimasto incastrato nell’abitacolo. Il ferito è stato preso in cura dal personale del suem 118 e trasportato d'urgenza con l'elisoccorso all'ospedale di Treviso. Le sue condizioni sono molto gravi. Sul posto i carabinieri di Rosà per ricostruire la dinamica dell'incidente. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa un’ora.