Pubblicato il 22-01-2016 20:00
in Attualità | Visto 1.386 volte

Rosà, domani sera Statale chiusa per il Carnevale

Per quattro ore domani sera Rosà tornerà a riappropriarsi per intero del suo centro cittadino scacciando auto e mezzi pesanti che da sempre, passando per la Strada Statale 47 della Valsugana, tagliano in due il Paese. È questo il regalo che per il settimo anno il “Gran Carnevale Rosatese” farà ai cittadini e quanti, soprattutto bimbi con le loro famiglie e giovani, saranno presenti alla sfilata dei carri, per un evento entrato velocemente nel Dna di Rosà.
Cuore del programma del 7° Gran Carnevale Rosatese, sarà la sfilata in notturna dei carri allegorici che prenderà il via domani, sabato sera 23 gennaio alle ore 20 con partenza dallo stadio Toni Zen. 17 carri che nei fine settimana successivi parteciperanno ai concorsi negli altri paesi e sfileranno in un anello partendo dallo stadio comunale “Toni Zen” e percorreranno via IV Armata, il tratto di SS 47 (chiusa con ordinanza del 21/01 sino alle ore 24 circa), via Montegrappa, via Rigoni, via Roma (nel tratto tra via Rigoni e la SS 47) ed il rientro su via IV Armata nuovamente per la SS 47.
La sfilata sarà preceduta dall’apertura del palatenda riscaldato allestito a nord del complesso scolastico con panini e frittelle. Alle 23 circa la premiazione dei carri e gruppi con “La Rosada 2016”.
Con ordinanza del Sindaco firmata nel pomeriggio di ieri, dalle ore 14 di domani alle ore 1.00 di domenica è sospesa la circolazione in via Mons. Filippi (nel tratto tra via Bersaglieri e via IV Armata), via Dei Fanti (tra via IV Armata e Mons. Filippi). In tutto il percorso dei carri sarà attivo il divieto di sosta con rimozione. Il traffico nella direttrice sud-nord e nord sud sarà deviato in viale dei Tigli e via Carpellina con l’istituzione di un doppio senso unico. Le indicazioni poste in loco e la presenza dei volontari della Protezione Civile garantiranno lo scorrere del traffico.

Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 - Candidati Bassanesi a confronto

Libertà è Parola - Speciale #RegionaliVeneto2020 Candidati Bassanesi a confronto #conosciltuovoto Il progetto Libertà è Parola nasce con una...

Più visti