Marostica
Marostica

Redazione Redazione
Bassanonet.it

Attualità

“Paga e TASI” a Rosà: la replica del sindaco

Pubblicato il 09-06-2014
Visto 3.309 volte

Marostica

Questione TASI a Rosà: dopo il critico intervento del capogruppo consiliare di Ros@2012 Alfio Piotto, ecco la replica del sindaco Paolo Bordignon, affidata ad un comunicato stampa trasmesso in redazione, che pubblichiamo di seguito:

COMUNICATO


A risposta degli articoli apparsi su alcuni media locali relativi alla nota stampa del gruppo consiliare Ros@2012, il sindaco Paolo Bordignon precisa quanto segue:
“Non è mio stile rispondere alle provocazioni politiche lanciate nei media che hanno il solo scopo di denigrare il nostro operato, ma l'occasione mi è utile per informare la cittadinanza facendo nuovamente chiarezza sulla tassazione locale in un periodo di grande incertezza ed altrettanta difficoltà. Su questi temi non si può fare del “terrorismo".
Ha ragione il consigliere di Ros@2012 nel dire che le imposte sono aumentate. Ma di questo dobbiamo ringraziare il Governo Renzi che ci ha costretti a reintrodurre a pieno titolo la tassa sulla prima casa, obbligando noi sindaci a riscuoterla per loro finanziando in questo modo 80 euro in busta paga.
Il lavoro che abbiamo fatto è quello di effettuare un quadro complessivo della tassazione con l'obiettivo di far pagare il meno possibile ma far pagare tutti. Niente pesi diversi e misure diverse e questo i cittadini lo sanno. Il nostro impegno è ed rimane massimo nel cercare di aiutare le classi più deboli della popolazione come lo sono le famiglie ma anche gli anziani.
Ma andiamo sul dettaglio della TASI. La legge fissa il tetto massimo del 2,5/000 e l'eventuale aumento fino al 3,3 per mille deve per legge essere tale da finanziare le detrazioni. Pertanto lo 0,08/00 in più che abbiamo serve a finanziare i 90 euro di detrazioni ed l'intervento di 10 mila euro che l'Amministrazione riserva ai nuclei famigliari bisognosi.  La scelta di questa tassazione, con relative detrazioni, va poi inserita nel contesto più ampio delle entrate comunali.
Rispetto a una trentina di comuni della Provincia con simile numero di residenti e famiglie, Rosà ha nel 2013 le aliquote IMU più basse (8° posto su 29), è riuscita a mantenere inalterata la Tarsu nonostante la confusione che vi è nata i mesi scorsi ed è, come già detto più volte in questi anni, tra i pochi comuni con l’addizionale comunale al 4 per mille con i redditi fino a 12.000 euro esenti.
Piace alla Minoranza, come giù accaduto altre volte, prendere un singolo dato e su questo costruire illazioni. Ma ripeto che è necessario guardare il lavoro complessivo e qui rispondo che il costo dei servizi non è aumentato e parlo di rette, costi mensa e trasporti perché son servizi sociali importanti. Costi che con grande sacrificio sono mantenuti inalterati nonostante il rincaro dei prezzi di acquisto (mezzi e fornitori) e nonostante il taglio dei trasferimenti Stato-regione diminuito in 3 anni di 3 milioni di euro. Queste son risposte che siamo abituati a dare ai cittadini noi che abbiamo avuto il mandato per amministrare il paese.
Pertanto rigetto al mittente le accuse ed ancora una volta invito a rileggere bene bilanci e tariffe confrontando quelle di Rosà con gli altri comuni in un quadro complessivo.”

Più visti

1

Attualità

11-08-2022

Il quadro del Caravaggio

Visto 7.046 volte

2

Attualità

11-08-2022

C’era una volta Maria Meccanica

Visto 6.818 volte

3

Politica

12-08-2022

Cantando sotto la pioggia

Visto 6.726 volte

4

Attualità

16-08-2022

Tiramisù

Visto 4.880 volte

5

Imprese

11-08-2022

Latte millesimato

Visto 4.817 volte

6

Teatro

11-08-2022

Su fazzoletti di terra

Visto 3.507 volte

7

Attualità

17-08-2022

Bastion Contrario

Visto 3.297 volte

8

Danza

16-08-2022

B.Motion emoziona in danza

Visto 2.306 volte

9

Politica

18-08-2022

Bassanese per finta

Visto 807 volte

1

Attualità

26-07-2022

Il Genius della lampada

Visto 8.588 volte

2

Industria

27-07-2022

Le “Radici Future” crescono con la seconda edizione

Visto 8.535 volte

3

Attualità

10-08-2022

Tu mi turbi

Visto 8.307 volte

4

Politica

28-07-2022

Circus Pavan

Visto 7.672 volte

5

Politica

28-07-2022

La Novenovela

Visto 7.348 volte

6

Attualità

19-07-2022

Colpo di Genius

Visto 7.315 volte

7

Attualità

28-07-2022

Parco RAASM, la grande Oasi del territorio

Visto 7.173 volte

8

Cronaca

19-07-2022

Signore delle cime

Visto 7.168 volte

9

Politica

22-07-2022

Lucy in the Sky with Diamonds

Visto 7.064 volte

10

Attualità

11-08-2022

Il quadro del Caravaggio

Visto 7.046 volte