Alessandro Tich
bassanonet.it
Pubblicato il 05-12-2013 19:31
in Attualità | Visto 2.036 volte
 

E la Donazzan diventa...un drone

Un team di studenti dell'ITIS Ferraris di Verona progetta e realizza il drone “Elena”, multielicottero a sei pale per la Protezione Civile, dedicato all'assessore regionale Elena Donazzan

E la Donazzan diventa...un drone

Il drone "Elena", realizzato dagli studenti veronesi

Si chiama “Elena” ed è un drone - e cioè un aeromobile a pilotaggio remoto - realizzato da un gruppo di studenti dell'ITIS Galileo Ferraris di Verona, seguito dal professor Athos Arzenton: un multielicottero a sei pale progettato per l'applicazione del volo senza pilota nel campo della Protezione Civile, e più precisamente nell'attività di ricerca delle persone disperse.
Segni particolari: il robot volante porta il nome dell'assessore regionale all'Istruzione Elena Donazzan che domani interverrà all'Istituto Ferraris di Verona, dove il drone a lei dedicato le sarà presentato dai giovani progettisti dell'innovativa “creatura”, già premiata al concorso di Confindustria “La tua idea di impresa 2012” e già presentata a Roma, in occasione del volo inaugurale, alla presenza del sottosegretario all'Istruzione Elena Ugolini.
“ll drone “Elena” - commenta una nota stampa della Regione Veneto - è la dimostrazione tangibile di quanto le scuole del Veneto siano all'avanguardia nella realizzazione di eccellenze, grazie all’impegno degli studenti e dei professori più motivati.”
La prossima primavera, tra maggio e giugno, lo vedremo volare anche sui cieli di Bassano?