Alessandro TichAlessandro Tich
Direttore responsabile
Bassanonet.it

Cronaca

Nuova forte scossa di terremoto tra Emilia e Veneto

Il sisma si è verificato alle 9.00, con magnitudo 5.8 e epicentro nel Modenese. La scossa avvertita in tutto il Nord Italia e in particolare nel Vicentino. A Bassano diverse persone sono uscite in strada. Altre forti scosse seguite in mattinata

Pubblicato il 29-05-2012
Visto 4.889 volte

Una forte scossa di terremoto, che ha fatto scendere in strada anche molti bassanesi, si è verificata alle 9.00 di questa mattina.
Secondo i primi dati dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la scossa è stata di magnitudo 5.8 della scala Richter con epicentro tra i Comuni di Finale Emilia, Mirandola, Cavezzo, Medolla e San Felice sul Panaro in provincia di Modena, con profondità attorno ai 10 chilometri.
Drammatico il bilancio provvisorio dell'evento sismico: finora le vittime accertate, tutte nel Modenese, sono 15, oltre a 7 dispersi. Numerosi, inoltre, i crolli di edifici già danneggiati dal sisma del 20 maggio.

L'epicentro della scossa delle 9.00 di questa mattina (fonte immagine: Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia)

La scossa è stata avvertita distintamente in tutto il Nord Italia, dove in molti casi i centralini dei Vigili del Fuoco e cellulari sono andati in tilt, e particolarmente in Veneto e Lombardia. Il sisma è stato avvertito con particolare intensità in alcune zone del Veneto, tra cui il Vicentino.
A Bassano del Grappa, diverse persone sono uscite in strada dagli uffici pubblici, negozi e bar. Tutti gli studenti del Liceo Brocchi, per motivi di sicurezza, sono stati evacuati all'esterno della scuola. Dopo alcuni minuti sono rientrati nelle rispettive classi, ma gli studenti dei piani più alti dell'istituto, nella sede di Palazzo '900, sono nuovamente usciti dall'edificio dopo le successive scosse della mattinata.
Una seconda scossa di terremoto (magnitudo 4.5, epicentro tra le province di Mantova, Modena e Reggio Emilia) è stata infatti avvertita nel Veneto, e anche a Bassano dove ha tremato la scrivania della nostra redazione, alle 10.25, seguita due minuti dopo da un'altra scossa di assestamento (magnitudo 4.7) con epicentro ancora nel Modenese.
In mattinata lo sciame sismico in Emilia non ha mai cessato di provocare movimenti tellurici. Particolarmente intense e prolungate due nuove nuove scosse consecutive avvertite anche in città alle 12.56 (magnitudo 5.3) e alle 13.00 (magnitudo 5.1).

Più visti

1

Politica

24-05-2022

Hubba Bubba

Visto 9.226 volte

2

Politica

22-05-2022

In Cuor proprio

Visto 6.984 volte

3

Attualità

22-05-2022

Lourdes 7

Visto 6.943 volte

4

Cronaca

24-05-2022

Dei delitti e delle pene

Visto 6.754 volte

5

Attualità

25-05-2022

Cchiú Pilo pe' tutti

Visto 6.635 volte

6

Attualità

22-05-2022

Il gol del Rivellino

Visto 6.406 volte

7

Attualità

24-05-2022

Affare fatto

Visto 6.261 volte

8

Attualità

26-05-2022

L’Innominato

Visto 6.167 volte

9

Attualità

24-05-2022

I Have a Dream

Visto 5.836 volte

10

Attualità

26-05-2022

Crisi e Bisi

Visto 4.480 volte

1

Politica

13-05-2022

Area qua

Visto 12.662 volte

2

Attualità

10-05-2022

Maria che Biosfera

Visto 11.837 volte

3

Cronaca

11-05-2022

Il fumo fa male

Visto 11.673 volte

4

Attualità

11-05-2022

Salute!

Visto 11.480 volte

5

Politica

15-05-2022

“Doc” Paolo

Visto 10.778 volte

6

Politica

15-05-2022

Essere o non essere

Visto 10.744 volte

7

Attualità

11-05-2022

Tanta Rob

Visto 10.668 volte

8

Attualità

12-05-2022

Caesars Palace

Visto 10.598 volte

9

Attualità

09-05-2022

La Cosa

Visto 10.521 volte

10

Attualità

12-05-2022

Cosa dolce Cosa

Visto 10.485 volte