B.

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Magazine

La Festa del Pi greco

Il Pi Day il14 marzo: è una festa particolare dedicata alla matematica, ma anche alla storia, all’arte e alla musica. Le iniziative sul territorio

Pubblicato il 12-03-2011
Visto 3.923 volte

B.

Dopo la Festa della donna e prima di quella del papà in marzo, c'è… la Festa del Pi greco. A lanciare l'idea del Pi Day è stato l'Exploratorium di San Francisco, il grande Museo della Scienza che da alcuni anni il 14 marzo celebra il numero più famoso, misterioso e affascinante del mondo matematico con una serie di attività scientifiche e di intrattenimento. La scelta del giorno è stata ispirata dalla grafia del numero, 3.14, grafia che indica l'approssimazione ai centesimi di pi greco. In Italia a diffondere il giorno del Pi greco è stato il politecnico di Torino. La prima iniziativa da parte di un ente locale si è avuta nel 2009 da parte del Comune di Udine. Il Pi Day 2011 sarà celebrato in molti centri e città italiane con varie attività e iniziative. Sul territorio a Valdagno, a cura della Rete museale Alto Vicentino, si celebra la Giornata del Pi Greco presso il Museo Macchine Tessili, che si trova all'interno dell'ITIS Marzotto: presso l'Aula Magna sarà inaugurata una mostra delle opere del professor Vittorio Marchis del politecnico di Torino, e poi seguirà alle ore 20.30 una performance teatrale dal titolo Autopsia di un pi greco curata da Marchis con la collaborazione di Alfredo Visconti e Demetrio Pretto. Nello spettacolo si “lavorerà” matematicamente su una macchina da cucire verticale offerta dalla Marzotto per creare un collegamento con la storia industriale di Valdagno. A Vicenza, a Villa Caldogno, il 15 marzo dalle ore 8 Piergiorgio Odifreddi, matematico e saggista, terrà una lezione magistrale dal titolo “C’è spazio per tutti”, la proposta è programmata nell’ambito della rassegna A regola d’arte. Riscoprire il gusto di saper fare tra scienza tecnologia e cultura, a cura dell’associazione Observa science in society. All’interno della stessa manifestazione in aprile ci sarà l’appuntamento con la mostra Ridere con la Scienza in collaborazione con Umoristi a Marostica. In attesa del 14 si può osservare il Pi in gioco anche con la musica www.youtube.com/watch?v=kZSHr5E7fZY&feature=player_embedded#at=102

Più visti

1

Politica

13-05-2022

Area qua

Visto 12.379 volte

2

Attualità

10-05-2022

Maria che Biosfera

Visto 11.773 volte

3

Cronaca

11-05-2022

Il fumo fa male

Visto 11.626 volte

4

Attualità

11-05-2022

Salute!

Visto 11.395 volte

5

Attualità

11-05-2022

Tanta Rob

Visto 10.602 volte

6

Attualità

12-05-2022

Caesars Palace

Visto 10.520 volte

7

Attualità

12-05-2022

Cosa dolce Cosa

Visto 10.383 volte

8

Attualità

13-05-2022

Mark Spritz

Visto 10.360 volte

9

Politica

15-05-2022

Essere o non essere

Visto 5.984 volte

10

Politica

15-05-2022

“Doc” Paolo

Visto 5.963 volte

1

Politica

13-05-2022

Area qua

Visto 12.379 volte

2

Attualità

10-05-2022

Maria che Biosfera

Visto 11.773 volte

3

Cronaca

11-05-2022

Il fumo fa male

Visto 11.626 volte

4

Attualità

11-05-2022

Salute!

Visto 11.395 volte

5

Attualità

11-05-2022

Tanta Rob

Visto 10.602 volte

6

Attualità

12-05-2022

Caesars Palace

Visto 10.520 volte

7

Attualità

09-05-2022

La Cosa

Visto 10.469 volte

8

Attualità

12-05-2022

Cosa dolce Cosa

Visto 10.383 volte

9

Attualità

13-05-2022

Mark Spritz

Visto 10.360 volte

10

Attualità

04-05-2022

Terno al lotto

Visto 8.866 volte