Pubblicato il 04-01-2011 10:14
in Scrittori | Visto 2.568 volte

Un segreto lungo cent'anni

Intervista a due voci sul mistero del baule di Antonio Fogazzaro. Marco Cavalli e Gianni Giolo si interrogano sul segreto dello scrittore vicentino

Un segreto lungo cent'anni
Il 2011 è l’anno delle celebrazioni dedicate ad Antonio Fogazzaro. E’ già attivo da mesi un Comitato regionale presieduto da Fernando Bandini che si occupa di coordinare tutti gli eventi del territorio dedicati al grande autore e personaggio vicentino. Il 7 marzo a cent’anni dalla sua morte, assecondando la volontà dello scrittore, verrà aperto per la prima volta il suo baule, uno scrigno custodito inviolato presso la Biblioteca Bertoliana, e verrà finalmente svelato a tutti il mistero sul suo contenuto. Ci si interroga in molti su quali siano i carteggi segreti che rivedranno alla luce dopo un secolo di buio e su quali echi possano avere le parole che suoneranno lette dopo cent’anni di silenzio.
Chiediamo a due docenti esperti, a due letterati, Marco Cavalli e Gianni Giolo, quali siano i loro auspici sul contenuto del baule. Negli articoli correlati le due interviste.

LIBERTÀ E' PAROLA - #civediamoasettembre

#LIBERIDIRACCONTARCI non è solo un titolo, ma una presa di posizione che come Libertà è Parola abbiamo voluto portare avanti, anche durante mesi...

Più visti