Canova
Canova

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Musica

Epifania in musica

Venerdì 6 gennaio, al PalaRosà, una befana in concerto, con la Filamonica Quattro40

Pubblicato il 28-12-2022
Visto 3.756 volte

Canova

Le Festività natalizie e i concerti: un connubio indissolubile, come testimoniano le iniziative che sul territorio propongono per i primi giorni dell’anno nuovo un inizio in musica. A Rosà, il Comune in collaborazione con Filarmonica Quattro40, gruppo orchestrale diretto dal Maestro Stefano Fabris, invita alla serata che porta il titolo Epifania in musica.
Venerdì 6 gennaio, al PalaRosà di via San Bonaventura, si esibirà per il pubblico l’orchestra composta da una quarantina di suonatori e cinque cantanti lirici e pop diretti da Fabris in un concerto con ingresso gratuito. I musicisti intratterranno gli spettatori con un repertorio coinvolgente, che ha in programma oltre ad alcuni classici brani natalizi diversi omaggi a famose colonne sonore create per il grande schermo (da Summertime, di George Gershwin a Manhattan Skyline, composto da David Lee Shire) poi brani che fanno parte dei grandi successi pop degli anni Ottanta e Novanta, come Africa, dei Toto e One degli U2, fino a brani del repertorio cantautoriale italiano come E penso a te, di Lucio Battisti, Un amore così grande, diventata un inno di caratura internazionale, e I migliori anni della nostra vita, scritta da Maurizio Fabrizio e portata al successo da Renato Zero. Non mancherà un omaggio all’opera di Ennio Morricone, Maestro che il cinema in questi giorni celebra con Ennio, un imperdibile documentario diretto da Giuseppe Tornatore.
La Filarmonica Quattro40 ha di recente consegnato all’Aism (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) di Vicenza e di Venezia un assegno di dodicimila euro, cifra raccolta in occasione di un’esibizione alla Fenice di Venezia.

Filarmonica Quattro40 (fonte FB)

Per assistere al concerto dell’Epifania, che avrà inizio alle ore 20.30, è necessaria la prenotazione. Per informazioni è possibile rivolgersi alla Biblioteca comunale di Rosà, telefonando allo 0424584192, o scrivendo all’indirizzo e-mail: bibliotecacomunale@comune.rosa.vi.it.

Più visti

1

Attualità

21-01-2023

Premiato Ristorante Da Morena

Visto 8.220 volte

2

Politica

23-01-2023

FrecciaVerde

Visto 6.678 volte

3

Attualità

23-01-2023

Riserva della Boh-sfera

Visto 6.492 volte

4

Attualità

20-01-2023

Il Genius della lampada

Visto 6.429 volte

5

Politica

25-01-2023

Un Mose al prezzo di due

Visto 4.058 volte

6

Politica

25-01-2023

Tribuna Politica

Visto 4.043 volte

7

Politica

25-01-2023

Banchi di nebbia

Visto 3.555 volte

8

Contaminazioni

23-01-2023

Otto miliardi di cosa?

Visto 3.174 volte

9
10

Teatro

20-01-2023

Alla sbarra: Il caso Ezra Pound

Visto 3.065 volte

1

Attualità

04-01-2023

Il cibo Benedetto

Visto 9.324 volte

2

Attualità

21-01-2023

Premiato Ristorante Da Morena

Visto 8.220 volte

3

Attualità

03-01-2023

Ultimo Capitolo

Visto 7.731 volte

4

Attualità

31-12-2022

Fake News

Visto 7.612 volte

5

Attualità

04-01-2023

Firmate Fratres

Visto 7.524 volte

6

Politica

30-12-2022

Campagna Infelix

Visto 7.124 volte

7

Attualità

03-01-2023

Ci son Tre Coccodrilli

Visto 7.100 volte

8

Attualità

13-01-2023

And San Bassiano Goes To…

Visto 7.100 volte

9

Attualità

16-01-2023

La Riva Bianca, la freccia verde e l’arcobaleno

Visto 6.935 volte

10

Attualità

16-01-2023

Cuor di Leon

Visto 6.804 volte