Pubblicato il 15-07-2020 08:02
in Musica | Visto 658 volte

Francesca Michielin apre "Suoni di Marca"

Una tre giorni dedicata ai concerti e alla musica dal vivo, dal 6 all'8 agosto a Treviso, con Francesca Michielin, Gio Evan, Daniele Silvestri, Giulio Casale e gli Estra

Francesca Michielin apre

Francesca Michielin, concerto del 1° maggio da Bassano

E finalmente tornano i concerti. Perché va bene tutto in tempi di Covid, ma la musica dal vivo è un’altra cosa, anche se gli ingressi restano regimentati, in rispetto alla normativa vigente per la tutela della salute pubblica, e i posti sono a sedere, prudentemente distanziati anche all’aperto.
“Suoni di Marca Festival” per i suoi trent’anni suonati — o ventinove anni e mezzo, come precisano gli organizzatori che contano in festeggiamenti con tutti i crismi nel 2021 — porterà una tre giorni in musica in una sede diversa dal consueto, nel parco di Villa Margherita di Treviso anziché sulle Mura. La manifestazione da sempre incarna un duplice significato: il termine “Marca” abbinato alla parola “Suoni” simboleggia la promozione della musica nel territorio trevigiano (e oltre) e al contempo la volontà di veicolare un prodotto musicale di qualità.
Ad aprire la prima delle tre serate in programma dal 6 all’8 agosto, patrocinate dal Comune di Treviso, dalla Provincia di Treviso e dalla Regione Veneto in collaborazione con l’associazione “La butto in vacca”, sarà l’artista bassanese Francesca Michielin, che inaugurerà a Treviso il suo nuovo tour e salirà sul palco preceduta dal cantastorie e performer Gio Evan, cantautore che aprirà il festival con il suo nuovo spettacolo intitolato: “Albero Ma Estro”. Francesca Michielin farà ascoltare il suo ultimo album uscito a marzo, il quarto in studio, che porta il titolo Feat (stato di natura), che vede il contributo di molte collaborazioni artistiche, tra queste Charlie Charles, Måneskin, Fabri Fibra, Mahmood, Max Gazzè.
La sera di venerdì 7 agosto sarà la volta di Daniele Silvestri, con “La cosa giusta Tour2020”, il cantautore sarà accompagnato dalla sua band storica al completo.
Sabato 8 agosto, serata conclusiva di Suoni di Marca Festival, è in programma un evento unico: “La Butto in Vacca – Estra Introducing…”. Nato e fortemente voluto dall’omonima associazione sportiva dilettantistica, in corsa saranno gli Estra, band nata a Treviso, riunita per l’occasione assieme ai progetti dei singoli componenti del gruppo: Giulio Casale con Alessandro Grazian in “Inexorable Duo”; Nicola “Accio” Ghedin, con Co So e Alessandro Cenedese; Alberto “Abe” Salvadori con Nicespare; Eddie Bassan con Radio-Line.
Informazioni e prezzi dei biglietti per accedere al Festival sono disponibili su Ticketone e al punto di vendita sul posto in Piazza Borsa a Treviso dal 21 luglio all’8 agosto (info@suonidimarca.it).

Libertà è Parola

LIBERTÀ E' PAROLA - #civediamoasettembre

#LIBERIDIRACCONTARCI non è solo un titolo, ma una presa di posizione che come Libertà è Parola abbiamo voluto portare avanti, anche durante mesi...

Più visti