Laura Vicenzi
bassanonet.it
Pubblicato il 24-04-2019 10:24
in Magazine | Visto 388 volte
 

Zaratan: all'arrembaggio!

Bassano, da giovedì 2 maggio, ospiterà la prima edizione di un nuovo festival itinerante dedicato ai racconti per bambini e ragazzi

Zaratan: all'arrembaggio!

Pierdomenico Baccalario

Partirà da Bassano, giovedì 2 maggio, “Zaratan. Una foresta di storie”, un nuovo festival itinerante dedicato ai racconti per bambini e ragazzi incentrato sul tema dell’avventura. I giovani lettori, nei quattro giorni della rassegna, che avrà il suo esordio in città per poi viaggiare per altre mete sul territorio nazionale – con lo stesso nome e lo stesso format di eventi – avranno la possibilità di assistere a incontri con autori e a uno spettacolo teatrale, di partecipare a laboratori con illustratori e ad attività creative, tra le quali una caccia al tesoro, e poi a speed date e flash mob letterari…; gli adulti avranno occasione di prendere parte a workshop di aggiornamento e formazione sui temi della lettura proposti dal giovane collettivo: “Omero-Gli scrittori raccontano i libri”.
Il festival nasce da un progetto dell’agenzia di storytelling Book on a Tree e dello studio editoriale “studio Pym”, realizzato con il patrocinio del Comune e della Regione con la collaborazione della libreria Palazzo Roberti e della Fondazione Pirani Cremona. I luoghi che ospiteranno gli appuntamenti saranno il Castello degli Ezzelini, la libreria, il museo, dove sarà allestita la mostra “L’avventura tra le pagine: i Libri Corsari”, la biblioteca e la sede della Fondazione Pirani Cremona.
Quindici gli autori protagonisti degli incontri in programma, tra i quali Pierdomenico Baccalario, ideatore del festival e autore, tra gli altri best seller, di Le volpi del deserto, edito da Mondadori, quest’anno finalista al premio Strega Ragazzi.
Ampio spazio tra gli appuntamenti è riservato gli illustratori di libri per bambini e ragazzi, le cui opere si potranno ammirare anche alla mostra organizzata in collaborazione con l’associazione bassanese “Lampi Creativi”.
Lo spettacolo “Polvere nera”, che è in calendario sabato 4 maggio, in pre-serata, al Castello, sarà a cura della compagnia toscana Coquelìcot Teatro.
Per partecipare a incontri e laboratori è necessaria l’iscrizione alla mail: storie@zaratanfestival.com