Opera Estate
Opera Estate

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Incontri

Al Volo

Sabato 25 novembre, la libreria Palazzo Roberti ha ospitato Fabio Volo e la presentazione del suo nuovo libro

Pubblicato il 26-11-2017
Visto 1.111 volte

Opera Estate

Un ritorno accolto a braccia aperte, quello di ieri sera a Bassano e alla libreria Palazzo Roberti, per Fabio Volo, accompagnato dal suo nuovo libro. «Gli scrittori che contano passano per Bassano», l’esordio dell’incontro, in una libreria affollata di suoi lettori e di fan dall’ingresso alle sale del piano nobile, per la presentazione di Quando tutto inizia (edizioni Mondadori, 2017, 180 pagine, 19 euro) e il rito del firma-copie.
Dopo l’inizio come cantante, il decollo per Volo è arrivato con la popolarità dei suoi programmi alla radio e poi con i libri, i film e la televisione. Da allora la carriera di Fabio Bonetti, in arte Fabio Volo, è proseguita su più binari: è attore richiestissimo, showman, conduttore radiofonico e autore puntualmente in vetta alle classifiche italiane di vendita dei libri, dal 2001. Al volo, nella mezz’ora dedicata alla conversazione con Lavinia Manfrotto, con il brio e la simpatia che lo contraddistinguono l’autore è riuscito a inanellare tra le battute anche alcune considerazioni su temi seri: la ricorrenza della giornata contro la violenza sulle donne (di recente, ha rivelato ai giornalisti di avere subito da giovane delle avances moleste da un uomo); l’eterna difficoltà di comunicazione tra i sessi; l’educazione dei figli; il rapporto con la tecnologia e la modernità; su richiesta, a seguito di una domanda rivoltagli dal pubblico, ha invitato a utilizzare il preservativo come mezzo di prevenzione.
Il personaggio che sull’essere single aveva costruito una carriera, e un’identità, ha parlato della sua crescita personale e della scelta di “farsi una famiglia” e poi del rapporto di un autore popolare con la scrittura: «Nei miei romanzi non do mai né giudizi né risposte: racconto solo il come» — una formula di successo.

Fabio Volo

Sul nuovo libro, il nono, l’autore non fornisce molte anticipazioni: parla di amore, ma anche di tradimento. La sua è una scrittura quasi “femminile”, gli viene attestato dall’interlocutrice e dal pubblico, intendendo piena di sfumature e piccole articolazioni che non ci si aspetterebbe, e Volo conferma una personale propensione all’ascolto che spesso è appannaggio delle donne, più che degli uomini.
L’appuntamento si è chiuso tra gli applausi con il firma-copie e le foto di rito.

Più visti

1

Cronaca

27-06-2022

Crolla la tettoia del palco, concerto di Elisa annullato

Visto 11.159 volte

2

Attualità

28-06-2022

Battaglione Sammarco

Visto 6.294 volte

3

Cronaca

27-06-2022

Concerto Elisa, ecco la nuova data

Visto 6.254 volte

4

Cronaca

27-06-2022

In punta di penna

Visto 6.220 volte

5

Attualità

29-06-2022

Campione d’Europa

Visto 6.186 volte

6

Politica

29-06-2022

El mondo roverso

Visto 6.003 volte

7

Attualità

30-06-2022

Depennato

Visto 5.907 volte

8

Attualità

30-06-2022

Bollettino di guerra

Visto 5.091 volte

9

Attualità

01-07-2022

Il Ponte dei Pugni

Visto 3.526 volte

10

Attualità

01-07-2022

110 e lode

Visto 2.954 volte

1

Cronaca

27-06-2022

Crolla la tettoia del palco, concerto di Elisa annullato

Visto 11.159 volte

2

Attualità

16-06-2022

Veni, Vini, Piwi

Visto 10.171 volte

3

Attualità

07-06-2022

Roberto bolle

Visto 9.532 volte

4

Attualità

20-06-2022

Pezzi da 60

Visto 8.153 volte

5

Attualità

14-06-2022

Superstrada Pantalon

Visto 7.722 volte

6

Attualità

11-06-2022

L’A.RI.A che tira

Visto 7.336 volte

7

Attualità

18-06-2022

Sandwich Meccanico

Visto 7.290 volte

8

Attualità

19-06-2022

Fino a esaurimento scorte

Visto 7.262 volte

9

Cronaca

15-06-2022

Notte di fuoco

Visto 7.104 volte

10

Attualità

18-06-2022

La resurrezione di San Lazzaro

Visto 7.092 volte