Sant'Eusebio
Sant'Eusebio

Laura VicenziLaura Vicenzi
Giornalista
Bassanonet.it

Teatro

Stardust

Mercoledì 26 aprile, al Teatro Remondini, Luca Scarlini farà rivivere la storia multicolore di Ziggy Stardust

Pubblicato il 25-04-2017
Visto 2.012 volte

Sant'Eusebio

Mercoledì 26 aprile, Luca Scarlini, traduttore, saggista, drammaturgo e storyteller, tornerà in città, sul palco del teatro Remondini, per far rivivere la storia di Ziggy Stardust, il celebre alter-ego musicale di David Bowie.
Lo spettacolo, che conclude la rassegna teatrale bassanese 2016/2017 di Operaestate Festival, fotografa partendo dagli esordi l’evoluzione multiforme di uno degli artisti più carismatici del panorama musicale internazionale del Novecento e oltre. Heroes, una delle composizioni più celebri di quello che poi è diventato il Duca Bianco, quest’anno compie 40 anni, ma è l’eroe degli anni Settanta, quell’avatar alieno e colorato, che è riuscito a incarnare una delle migliori metafore di sempre sul ruolo dell'artista e il suo rapporto con la celebrità, il protagonista della narrazione.
Lo spettacolo affonda le radici nel libro di Scarlini intitolato Ziggy Stardust. La vera natura dei sogni, (add editore, 2016, 112 pp. 12€), pubblicato a ridosso della scomparsa di Bowie (Londra, 8 gennaio 1947 – New York, 10 gennaio 2016), dove Scarlini presenta l’artista inglese «al centro del suo “momento di grazia”, quando Ziggy Stardust offrì un’icona perfetta alla generazione che si affacciava agli anni Settanta, smaniosa di uccidere gli idoli delle precedenti stagioni».

dal film Ziggy Stardust and the Spiders from Mars

Come nel suo stile, l’indagine dell’autore si snoda in racconto ricco e veloce, sensibile e analitico, spaziale e glam, sonoro e critico, e mette in luce la fitta trama di influenze e prestiti, sfumature e rimandi, che danno spessore e insieme una levità aliena all’artista e alle sue espressioni creative.
Scarlini racconterà il mito di Ziggy anche attraverso la visione di alcuni estratti del film Ziggy Stardust and the Spiders from Mars, del documentarista americano D. A. Pennebaker, che riprese l’ultimo concerto di Ziggy del 1973, la sera in cui Bowie, dopo aver cambiato la storia del rock e del costume, decise di mettere fine al suo personaggio rimandandolo nello spazio, a cavallo del celebre The Rock’n’Roll Suicide.
L’appuntamento avrà inizio alle ore 21. Info: biglietteria di Operaestate, all’ufficio Iat (0424 519917).

Più visti

1

Cronaca

27-06-2022

Crolla la tettoia del palco, concerto di Elisa annullato

Visto 11.159 volte

2

Attualità

28-06-2022

Battaglione Sammarco

Visto 6.294 volte

3

Cronaca

27-06-2022

Concerto Elisa, ecco la nuova data

Visto 6.254 volte

4

Cronaca

27-06-2022

In punta di penna

Visto 6.220 volte

5

Attualità

29-06-2022

Campione d’Europa

Visto 6.186 volte

6

Politica

29-06-2022

El mondo roverso

Visto 6.003 volte

7

Attualità

30-06-2022

Depennato

Visto 5.940 volte

8

Attualità

30-06-2022

Bollettino di guerra

Visto 5.121 volte

9

Attualità

01-07-2022

Il Ponte dei Pugni

Visto 3.556 volte

10

Attualità

01-07-2022

110 e lode

Visto 2.985 volte

1

Cronaca

27-06-2022

Crolla la tettoia del palco, concerto di Elisa annullato

Visto 11.159 volte

2

Attualità

16-06-2022

Veni, Vini, Piwi

Visto 10.171 volte

3

Attualità

07-06-2022

Roberto bolle

Visto 9.532 volte

4

Attualità

20-06-2022

Pezzi da 60

Visto 8.153 volte

5

Attualità

14-06-2022

Superstrada Pantalon

Visto 7.722 volte

6

Attualità

11-06-2022

L’A.RI.A che tira

Visto 7.336 volte

7

Attualità

18-06-2022

Sandwich Meccanico

Visto 7.290 volte

8

Attualità

19-06-2022

Fino a esaurimento scorte

Visto 7.262 volte

9

Cronaca

15-06-2022

Notte di fuoco

Visto 7.104 volte

10

Attualità

18-06-2022

La resurrezione di San Lazzaro

Visto 7.092 volte