Pubblicato il 24-08-2015 07:43
in Magazine | Visto 2.510 volte

I Giudici per De André

Mercoledì 26 agosto, alla Libreria Palazzo Roberti, il gruppo “I Giudici” proporrà un concerto in parole e musica dedicato a Fabrizio De André

I Giudici per De André
Mercoledì 26 agosto, alla Libreria Palazzo Roberti, sarà ospite il gruppo “I Giudici”, che proporrà un concerto in parole e musica dedicato a Fabrizio De André (Genova, 1940 – Milano, 1999).
Il neonato gruppo musicale di sette elementi, accompagnato da una voce narrante, porterà in scena l’opera di uno degli artisti italiani più significativi di sempre. Di lui, Mario Luzi, uno dei maggiori poeti italiani del Novecento, ha detto: "De André è veramente lo chansonnier per eccellenza, un artista che si realizza proprio nell'intertestualità tra testo letterario e testo musicale. Ha una storia e morde davvero". In quasi quarant’anni di vita artistica, De André ha inciso tredici album in studio, più alcune canzoni pubblicate solo come singoli e poi riedite in antologie. Molti testi delle sue canzoni sono considerati da alcuni critici come vere e proprie poesie e sono stati inseriti in varie antologie scolastiche di letteratura.
Un giudice, tra l’altro, è tra le canzoni più famose di De André: il testo, bello quanto terribile, obbliga a diversi piani di lettura e, soprattutto, a una riflessione sui meccanismi della giustizia e sulle pecche della sua amministrazione terrena.
Il concerto avrà inizio alle ore 21.15. L’ingresso è libero.

LIBERTÀ E' PAROLA - #civediamoasettembre

#LIBERIDIRACCONTARCI non è solo un titolo, ma una presa di posizione che come Libertà è Parola abbiamo voluto portare avanti, anche durante mesi...

Più visti