Pubblicato il 29-06-2015 06:55
in Incontri | Visto 1.829 volte

La terra del tabacco

Mercoledì 1 luglio, a Campolongo sul Brenta, Antonio Bonato racconta il Canale di Brenta terra di tabacco e di contrabbandieri

La terra del tabacco

Mercoledì 1 luglio, alle ore 20.30, per la stagione culturale “Incontri con l’autore”, nella Sala Consigliare di Campolongo sul Brenta si terrà la presentazione del libro Canale di Brenta terra di tabacco e di contrabbandieri.
Presenterà l'incontro Antonio Bonato, storico e autore di questo volume e di molti altri documenti sulla storia del paese e della Valbrenta. La pubblicazione racconta le origini del contrabbando documentata attraverso gli Atti delle Preture di Valstagna e di Bassano. Per ricordare tutte le fatiche, i sacrifici, le speranze e, sovente, la disperazione della gente della Valbrenta che per secoli ha coltivato questa pianta oggi quasi estinta – ne rimane il ricordo nei caratteristici terrazzamenti sostenuti con muri a secco detti "masiere" che si innalzano fino a 400-500 metri sul livello del Brenta – che rappresentava la fonte quasi unica di sostentamento per le famiglie, nel Museo del tabacco allestito dalla Comunità montana del Brenta hanno trovato collocazione i vari attrezzi utilizzati per la coltivazione ed è stato ricostruito un tipico ambiente per la cura e la lavorazione del prodotto.
Al termine dell’incontro con Bonato, sarà proposta al pubblico la visione del documentario Fazzoletti di terra, del regista Giuseppe Taffarel.
L’ingresso è libero.

LIBERTÀ È PAROLA #LIVE - Speciale natalizio: “Una poltrona per due”

Ebbene sì, è il Direttore di Bassanonet.it Alessandro Tich a condurre quest’anno lo #specialenatalizio di Libertà è Parola. Anche quest’anno...

Più visti