Pubblicato il 19-07-2014 07:41
in Teatro | Visto 1.760 volte

Donne in fuga

Sabato 19 luglio, Theama Teatro chiude con una commedia brillante la rassegna “Teatro in collina” ospitata a Pianezze

Donne in fuga

A Pianezze, questa sera, sabato 19 luglio, a chiudere la rassegna “Teatro in collina”, andrà in scena in Piazza IV Novembre una commedia deliziosa dai toni agrodolci, che racconta l'improbabile viaggio alla "Thelma e Louise" di due donne in fuga da un’esistenza troppo quotidiana. L’incredibile fuga di Claude e Margot (In fuga) è proposto dalla compagnia Theama Teatro, è diretto da Piergiorgio Piccoli e Aristide Genovese e ha come interpreti delle due protagoniste Anna Zago e Marina De Luca.
La trama, tratta dal testo di Pierre Palmade e Christophe Duthuron Le fuggitive, portato in scena con successo in Francia e in altri Paesi europei, in Italia interpretato da attrici come Valeria Valeri e Milena Vukotić, racconta le vicende di due donne che si incontrano di notte sul ciglio della statale mentre fanno l'autostop: Margot scappa dalla festa del diciottesimo compleanno della figlia, da una vita monotona che la opprime, dalla routine, dal ruolo di madre e moglie repressa; Claude, vitale signora di una certa età, fugge dalla casa di riposo “I gladioli” dove il figlio l'ha sistemata, un carcere per chi come lei ha ancora tanta curiosità e voglia di fare. Alla prima macchina che si ferma, nonostante le battute pungenti e gli screzi iniziali, le due donne decidono di condividere il passaggio: è l'inizio di un'avventura che le cambierà per sempre. Claude e Margot vivranno situazioni improbabili in una serie di fermate a sorpresa; condivideranno momenti di confidenze e malinconia; rideranno insieme, si incoraggeranno, litigheranno; si avvicineranno profondamente senza neanche rendersene conto, unite dallo stesso bisogno di libertà e di andare altrove.
Una commedia brillante, che però non manca di far riflettere sul senso della vita, sulle distanze tra generazioni e sulle passioni che non smettono mai di rivendicare i loro spazi.
L’ingresso è libero. In caso di maltempo lo spettacolo si terrà nel Centro polifunzionale di via Roma.

Più visti